IL TEAM ARIA SPORT TRIONFA AL III° TROFEO CITTÀ DI MONTEROTONDO

Grande spettacolo, per il meeting nazionale organizzato allo Stadio del Nuoto di Monterotondo. Le ottime prestazioni degli atleti Aria Sport regalano il primato ai “padroni di casa” per il secondo anno di seguito.

Si spengono i riflettori sulla terza edizione del Trofeo Città di Monterotondo, disputatosi domenica 3 maggio, presso lo Stadio del Nuoto di Monterotondo. Il meeting di nuoto organizzato da Aria Sport si conclude con il successo indiscusso della società presieduta da Vittorio Ricerni, che per il secondo anno consecutivo arriva al primo posto tra le società partecipanti.

Quasi 650 atleti di 31 società accreditate, provenienti da cinque regioni del centro e del sud Italia, hanno gareggiato allo Stadio del Nuoto per una giornata all’insegna dello sport e del divertimento che ha superato oltre 1700 presenza gara.

Con 619 punti ottenuti, il team Aria Sport è salito sul primo gradino del podio staccando di gran lunga la S.S. Lazio Nuoto A.S.D. (punti 334); al terzo posto la Libertas R.N. Perugia (punti 310), seconda lo scorso anno. Tra gli atleti premiati per la migliore prestazione tecnica, spiccano i nomi di Valentini Nicol, S.S. Lazio Nuoto A.S.D. prima nei 100 metri rana assoluti femminili (1.05.22) e Matteo Milli, C.C. Aniene, primo nei 50 dorso (25.76) che oltre ad aggiudicarsi il premio in denaro ricevono un coupon omaggio per un fantastico costume tecnico, gentilmente offerto dal partner tecnico Speedo, sponsor della manifestazione. Tra le fila Aria Sport viene premiato un ragazzo emergente tra gli esordienti, Giovanni Cestari, vincitore sui 200 metri misti (2.28.16) ma primo anche nei 100 metri dorso e nei 100 metri stile libero.

Tra gli atleti partecipanti quest’anno Aria Sport ha accolto 8 atleti paralimpici, accompagnati da Giuseppe Andreana, vicepresidente del comitato regionale FINP. Valerio Taras è stato premiato per la migliore prestazione nei 50 metri stile libero con 887 punti.

Degne di nota le performance degli atleti assoluti portacolore della società organizzatrice, Giorgio Pansolini, primo nei 50, 100 e 200 metri rana, Francesco Formica primo nei 200 e secondo nei 100 metri dorso.

A premiare gli atleti assieme al Presidente Vittorio Ricerni, il Responsabile dell’agonistica Angelo Chieco, l’ex campione mondiale militare e allenatore agonistica presso l’impianto Aria Sport Poggio Moiano Fabrizio Armeni, e tanti altri amici e colleghi che hanno voluto condividere con Aria Sport questa terza edizione di un trofeo che sta diventando un appuntamento sempre più atteso nel panorama sportivo nazionale.

Ufficio Stampa