“Vogliamo vincere per stare nei piani alti”
Seduta pomeridiana di allenamento per i Leoni di Mister Fusci, reduci dal pareggio esterno ottenuto in casa del Sansepolcro. Per i giallorossi si tratta del terzo pareggio consecutivo dopo quelli registrati in casa del Trestina ed al Lotti contro la Massese. Il tecnico dei Leoni fa il punto della situazione in casa Poggibonsi nella settimana che precede l’incontro casalingo contro il San Giovanni Valdarno.

Mister, cosa servirà per ottenere i tre punti domenica contro il San Giovanni Valdarno?
“Per vincere domenica devo cercare di non sbagliare la formazione: cioè gli undici che partiranno titolari dovranno essere motivati, strutturati, forti e convinti di vincere la gara. Vincere domenica per noi è un obiettivo veramente tanto tanto importante. Di fronte avremo però una buona squadra e quindi sta a noi fare la gara perfetta per rimanere così nei piani alti della classifica. Ma per rimanere su in classifica dovremo sempre fare noi la gara: ogni domenica e su ogni campo”.
Gli effettivi a disposizione per domenica.
“Ad oggi, a parte De Vitis squalificato, ho tutti a disposizione. Ed è per questo che ti dico che per vincere domenica devo cercare di non sbagliare gli undici: ho la possibilità di provare tante soluzioni ma il mio criterio per decidere chi schierare è la motivazione. Voglio gente motivatissima in campo, nessuno con me è titolare se non lo dimostra nel lavoro giornaliero e la domenica. E questa è la mia unica preoccupazione: quella di tenere tutti motivati, sulla corda per far sì che nessuno si senta così importante da non rischiare il posto. Chi ha l’occasione la deve sfruttare perchè nello sport la fame e la dedizione sono tutto”.

Una gara, quella di domenica, che arriva nei giorni dell’apertura del calciomercato…
“Io sono già contento di quello che ho, naturalmente in programma abbiamo un incontro con il direttore Cianciolo e con il Presidente ma il mercato lo fa il Direttore con l’ok del Presidente. Io credo che questo gruppo che ho a disposizione sta facendo tanto”.

Tornando sulla gara di domenica: di fronte nuovamente il San Giovanni Valdarno dopo il match di Coppa Italia di tre mesi fa…
“Sì, in quell’occasione loro erano quasi pronti per il campionato e noi eravamo ancora un cantiere aperto. Ripeto, credo che la gara di domenica sia la gara della svolta per noi. Vincere significherebbe dare valore ai pareggi ottenuti nell’ultimo mese e quindi massima concentrazione da parte di tutti su questa gara che spero sia una buona gara anche sotto il profilo del gioco. Abbiamo un’occasione casalinga da sfruttare e cercheremo senza alcun dubbio di fare la gara per attaccare e vincere. E’ un anno importante per tutti noi e quindi la fame non deve mai mancare”.

A cura dell’Ufficio Stampa dell’Us Poggibonsi srl