Calcio Femminile: Imolese femminile vs Osteria Grande under 14

La voglia di vincere molte volte mette pressione e agitazione e questo è quello che è successo alle “scricciole” dell’Imolese femminile venerdì scorso nel recupero della partita under 14 contro l’Osteria Grande. Dopo due sconfitte immeritate le ragazze di mister Henry vogliono vincere e non giocano tranquille. La partita inizia in ritardo a causa della squadra avversaria.

Le rossoblu passano in svantaggio, complici errori difensivi e disattenzioni verso la metà del primo tempo. Nel secondo cercano di pressare alte, recuperare palloni a centrocampo e cercare il tiro ma l’obiettivo non riesce proprio a causa della troppa fretta. Poi nel terzo e ultimo tempo la squadra si calma, comincia a giocare e, da un assist di Sofia, arriva il gol di Valentina che si infila e batte il portiere avversario per il pareggio. Ora si vuole la vittoria e mentre il mister continua a predicare la calma, arriva il secondo gol proprio con Sofia, vera protagonista della partita che lascia partire il suo sinistro imprendibile. Ora le imolese sono più tranquille perché per la prima volta in questo campionato sono in vantaggio e vogliono cercare di portare a casa la vittoria. Tutte ci mettono più grinta, più volontà e soprattutto il debutto di Valentina Lanza permette maggior pressing e ricambio. Arriva allo scadere anche il terzo gol sempre di Valentina Matteucci che firma così la sua doppietta personale. Ora il campionato under 14 si ferma per la pausa invernale e si riprenderà a febbraio. Per ora c’è una piccola boccata di fiducia e di carica alle “scricciole”.

Mirko Melandri

Ufficio Stampa Imolese femminile acfd