GIUSY VERSACE, FRANCESCO MESSORI E NICOLA DUTTO A TORINO CON “ICSS – SAVE THE DREAM”

La campionessa paralimpica, il capitano della Nazionale italiana Calcio Amputati e il primo motociclista professionista paraplegico della storia, ospiti a Torino  in ADPLOG, lo spazio espositivo di Alessandro Del Piero, alla tavola rotonda “ Lo sport eccezionale: genialità, coraggio, impegno”. L’evento è organizzata da “ICSS – Save the Dream” nell’ambito dell’esposizione fotografica di MAGNUM Photos “Noites do Brasil”

“Lo sport eccezionale: genialità, coraggio, impegno” è il titolo della tavola rotonda, organizzata da “ICSS – Save the Dream”, che avrà luogo negli spazi di ADPLOG, in via Piero Gobetti 10 a Torino, lunedì 24 novembre, alle ore 12.00.

Ospite dell’incontro sarà Giusy Versace, ambasciatrice “Save The Dream”, impegnata nel testimoniare i valori dell’inclusione, dell’integrazione e della non discriminazione degli atleti diversamente abili. La campionessa paralimpica, protagonista della trasmissione televisiva “Ballando con le Stelle”, si confronterà con il giovanissimo Francesco Messori, fondatore e capitano della Nazionale Italiana Calcio Amputati, in partenza per i Campionati del Mondo 2014, che si terranno in Messico dal 30 novembre al 7 dicembre, e Nicola Dutto , primo motociclista professionista paraplegico della storia e pilota ufficiale del team KTM.

All’evento, moderato dal giornalista Claudio Arrigoni, parteciperanno anche il dott. Dario Tosetti, Presidente e Amministratore Delegato della Tosetti Value S.I.M Spa, e Alessandro Pinto, Direttore Global Outreach di “Save The Dream”.

Al centro della tavola rotonda, l’esperienza dei tre atleti che, superando paure e diffidenze, hanno trovato soddisfazioni e riscatto nel mondo dello sport: Giusy Versace sulla pista di atletica, Francesco Messori fondando la prima Nazionale italiana di Calcio Amputati, supportata dal Centro Sportivo Italiano, e Nicola Dutto, tornando, primo fra tutti, in sella ad una moto. È lo sport eccezionale, quello in cui a fare un’impresa non sono i risultati, ma i valori, all’insegna di uno sport integro e pulito.

ADPLOG, lo spazio espositivo di Alessandro Del Piero, funge quindi da minimo comune denominatore fisico e valoriale di quanto proposto nell’incontro “Lo sport eccezionale”, riconducendo il fil rouge a Del Piero e al suo “endorsement” dei valori ICSS (International Centre for Sport Security) e il programma sportivo “Save The Dream”. Il contenitore espositivo torinese, dove ha anche sede l’ufficio di Save the Dream Italia, ospiterà infatti fino al 18 gennaio 2015 la mostra fotografica itinerante, inaugurata lo scorso 18 settembre, dal titolo evocativo “Noites do Brasil”, nata dalla collaborazione tra “Save The Dream”, della cui squadra di atleti  Alessandro Del Piero è capitano e principale ambasciatore , e MAGNUM Photos. Gli scatti degli artisti ritraggono le contraddizioni del Paese sudamericano: mentre negli stadi si giocano le partite dei Mondiali, le fotografie immortalano scene di vita quotidiana per le strade delle città brasiliane. Non mancano le foto con Alessandro Del Piero, impegnato a giocare con i bambini delle favelas di Rio de Janeiro. Ne nasce un’emozionante carrellata che raffigura sport, vita, passioni di una delle piu’ contraddittorie nazioni emergenti del Sud del mondo.

Area Comunicazione
Studio Ghiretti & Associati Srl