10° giornata di campionato prima categoria marche girone a

Laurentina-Gabicce Gradara 1-1

Gabicce Gradara: Palazzi, Gaia (1’st Ceramicola), Simoncini (30’st Barbieri), Ruggeri, Fabbri, Baldini, Muratori, Maltoni, Battisti, Amadei, Pritelli (38’st Guerra). A disp. Ferri, Lavanna, Ridolfi, La Torre. All. Cangini.

Laurentina: Gerbino, Fraboni, Riserbato, Painelli, Carletti, Bardeggia, Bartolomeoli Manuel (41’st Antognoli), Conti, Costieri (16’st Myrzagheldiyev), Cossa, Trufelli (36’st Petroni). A disp. Renga, Bartolomeoli Marco, De Angelis, Andreoli. All. Moraschini.

Reti: 7’st Bartolomei Manuel, 13’st Amadei

Note: Amm.Ruggeri, Barbieri; Fraboni, Riserbato.

Quarto risultato utile consecutivo dell’era Cangini per un Gabicce Gradara che ha prodotto tanto a cui è mancato un pizzico di cinismo maggiore sottoporta. Dopo una prima fase di studio al 15’ Battisti prova a rompere gli equilibri, ma Germino reattivo mette in angolo. Al 20’ è la volta della Laurentina con l’inzuccata di Carletti alta sopra la traversa, mentre al 28’ è Cossa a trovare pronto Palazzi sulla conclusione dal limite. Al 44’ è nuovamente Battisti che costringe l’uno di casa a distendersi. Dopo un primo tempo a reti involate nella seconda frazione giungono i gol, ma prima si segnala al 3’ il tiro di Amadei sopra il montante, al 6’ la parata di Gerbino sulla conclusione di Muratori e, per la Laurentina, al 7’ il tentativo di Bartolomeoli Manuel sventato da Palazzi. E’ lo stesso Bartolomeoli , due giri di lancetta più tardi, ad andare a segno sfruttando un’incertezza difensiva. Passano appena quattro minuti e il Gabicce Gradara pareggia i conti con un’azione personale di Daniele Amadei che sfocia in un rasoterra alla sinistra di Gerbino. Prima rete in maglia rossoblu per il centrocampista. Domenica 16 novembre a fare visita agli adriatici sarà il Cantiano, stadio “G. Magi” ore 14,30.

Ufficio Stampa

Veronica LISOTTI

Nella foto Daniele Amadei e Andrea Battisti festeggiano la rete che vale il pareggio