Si aggiudica l’incontro contro Firenzuola d’Arda all’overtime 65 – 70

(20-13; 34-32; 49-47; 62-62)

Fiorenzuola: Canali 5, Sichel 1, Moscatelli 16, Roma 4, Avanzini Filippo, Vecchio Marco 3, Avanzini Fabio 15, Garofalo 12, Castagnaro 9, Vecchio Paolo n.e.

Ghepard: Maldini, Riguzzi 14, Verdi, Nieri 15, Beccaletto 7, Tapja 10, Tullio 7, Botteghi 6, Ghedini 3, Martelli 8.

Starting five per i padroni di casa: Canali, Moscatelli, Avanzini Fabio, Garofalo e Castagnaro.

Per Ghepard Mister Auto: Riguzzi, Nieri, Beccaletto, Tullio e Botteghi.

Primi minuti in sostanziale equilibrio, ma ben presto i ragazzi di coach Brotto allungano e tra la fine della prima frazione e l’inizio della seconda rifilano un parziale di 16 punti alla Ghepard, raggiungendo il loro massimo vantaggio ( 26 – 13 ).

I bolognesi faticano ma riescono a rimanere in scia grazie ad un buon Tapia ed al solito Nieri, anche se quest’ultimo si ritrova ben presto gravato di tre falli. Una bomba di Ghedini porta le squadra agli spogliatoi in sostanziale parità (34-32).

Nella ripresa i padroni di casa tentano nuovamente l’allungo, ma la Ghepard non perde la testa e non si lascia distanziare troppo, nonostante perda Ghedini per infortunio.

Il terzo quarto si chiude con la squadra valdardese sempre in vantaggio, anche se di solo due lunghezze (49 – 47).

Nell’ultima frazione di gioco Riguzzi suona la carica e con due bombe ben piazzate consente finalmente alla Ghepard di mettere la testa avanti (49 – 50 e poi 49 – 53).

Nessuna delle due compagini vuole mollare e negli ultimi, concitati, minuti le squadre galleggiano grazie soprattutto ai tiri liberi.

La sirena suona con il tabellone che indica 62 pari, costringendo così le squadre all’overtime.

Nel supplementare i padroni di casa sembrano aver finito l’ossigeno: perdono alcuni palloni importanti e trovano solo una volta la via del canestro dalla distanza. I bolognesi al contrario appaiono più lucidi e maggiormente concreti: degli otto punti segnati, tre sono di Martelli, tre di Nieri e due di Tapia.

Ghepard Mister Auto agguanta così la seconda piazza in classifica, nel gruppo composto da ben sette squadre.

Moscatelli (16 punti) miglior realizzatore per Fiorenzuola, seguito da Fabio Avanzini (15) e Garofalo (12).

Nella Ghepard tre i giocatori in doppia cifra: Nieri (15), Riguzzi (14) e Tapia (10).

Stefania per Ghepardbasket