Domenica alle ore 18,00 torna tra le sue mura amiche la Globo Banca Popolare del Frusinate Sora per affrontare la Maury’s Italiana Assicurazioni Tuscania e lo fa con una grandissima voglia di riscatto dopo il piccolo inciampo della scorsa settimana sul parquet della B-Chem Potenza Picena. Niente allarmismi per la squadra di coach Soli che ha saputo trasformare l’accaduto in utile esperienza dalla quale ripartire e continuare a lavorare per arrivare a un nuovo punto di forza.
Il cammino fin qui percorso dalla Globo, considerando l’infortunio di capitan Fabroni arrivato inaspettato dopo la prima giornata di campionato, è sicuramente positivo: la vittoria netta su l’Aurispa Alessano e quella al tie break sul Caffè Aiello Corigliano assegnano a Sora un bottino di 5 punti che le permette di essere terza in classifica a due lunghezze dalla prima Ortona.

Parlando dei singoli, l’opposto Simon Hirsch comanda la classifica degli ace-man con 9 battute messe a segno che fanno della Globo, assieme alle 4 di Alessio Fiore, le 3 di Salgado e le 2 di Claudio Paris, la squadra che ha realizzato più servizi vincenti, ben 19, mentre Hiosvany Salgado è terzo in fatto di muri individuali con un totale di 10 block. E proprio il centrale Italo-Cubano, nella gara con Tuscania, potrebbe festeggiare i 2000 punti totali realizzati in Serie A quando al traguardo mancano solamente 7 punti.
Dall’altra parte della rete la Maury’s Italiana Assicurazioni Tuscania. Stagione sportiva storica per la Pallavolo Tuscania che approda in Serie A per la prima volta nella sua cinquantennale storia.

Dalla riconferma del tecnico Paolo Tofoli artefice della stupenda promozione in cadetteria, la società ha voluto iniziare il nuovo percorso per cercare di confermarsi a lungo su questi livelli.

Un roster ben assortito quello della Maury’s Italiana Assicurazioni Tuscania che ha visto la conferma dell’opposto Pierlorenzo Buzzelli giocatore amatissimo e stimatissimo a Sora dove ha vissuto una bella e impegnativa stagione, quella 2011-2012, e che ora sta facendo davvero bene con la classifica di rendimento della Serie A2 che lo vede al primo posto nel suo ruolo. Confermati anche la banda Giuseppe Ottaviani, il centrale Simone Vitangeli e Marcello Di Felice che viene impiegato nel nuovo ruolo di secondo opposto. In regia c’è Davis Krumins affiancato dal giovanissimo Giacomo Leoni. Al centro Paolo Alborghetti e Roberto Festi, mentre i martelli sono Lorenzo Rossi e Giulio Silva, oltre all’ucraino Dmytro Shavrak. Il ruolo di libero è stato affidato ad Andrea Marchisio.

Con questo roster Tuscania è la squadra più giovane del campionato con una media di soli 22 anni e nelle tre gare di campionato già disputate ha guadagnato 4 punti.

L’esordio in serie A Tuscania se l’è giocato in casa contro Matera sulla quale in vantaggio di 2-0 e 30-29 nel terzo set, non ha saputo dare la stoccata definitiva con i lucani che hanno ribaltato la situazione riaprendo il match e vincendolo al tie break.

Per la seconda gara di cartello la Maury’s Italiana Assicurazioni Tuscania è stata ospite dei calabri di Vibo Valentia che però l’hanno fatta rientrare dalla trasferta a mani vuote.

Domenica scorsa invece i ragazzi di Paolo Tofoli si sono riscattati alla grande battendo in un’ora e venti minuti la Cassa Rurale Cantù guadagnando 3 punti importanti che oltre a fare classifica hanno fatto molto morale. La splendida vittoria ha portato tanta euforia nell’ambiente ma ci ha pensato coach Tofoli a far tornare tutti con i piedi a terra poichè la strada è ancora lunga e piena di insidie.

Dello stesso avviso è il bomber della Pallavolo Tuscania, l’opposto Pierlorenzo Buzzelli che riferendosi agli avversari Sorani dice:

“Li abbiamo già incontrati in amichevole precampionato dove siamo stati presi a pallate, ora le cose sono un po’ cambiate, da allora siamo molto cresciuti e abbiamo acquistato consapevolezza nei nostri mezzi, andremo a mettere in gioco tutta la nostra determinazione senza alcun timore reverenziale poi il campo darà il responso”.

Si prospetta dunque una interessante domenica di volley al PalaGlobo “Luca Polsinelli”. L’appuntamento è per domenica 9 novembre alle ore 18,00 per il match tra la Globo Banca Popolare del Frusinate Sora e la Maury’s Italiana Assicurazioni Tuscania.

I biglietti sono disponibili in prevendita al costo di €8,00 fino alle ore 12,00 di domenica e acquistabili a Sora presso il PalaGlobo; il Bar Dante in viale San Domenico; il bar Civico 41 in via Napoli; il Caffè dei Portici in piazza Santa Restituta; la Caffetteria del Corso in corso Volsci; il Bar Gelateria Papà Rossi in piazza Santa Restituta; la Caffetteria del Borgo in via Matteotti; Dolce & Caffè Pasticceria Napoletana in via Vittorio Veneto; al Centro Commerciale La Selva presso il Bar La Piazzetta in via Chiesa Nuova.

Carla De Caris
Responsabile Uff. Stampa Globo Banca Popolare del Frusinate Sora
Foto di Claudia Di Lollo