CORSE DI VENERDI’ 8 AGOSTO 2014 – ore 21.00

Premio PANATHLON CLUB CESENA

– CORSA TRIS –

Venerdì nel segno della corsa Tris al Savio, Premio Panathlon Club Cesena; la prova abbinata anche a quartè e quintè nazionale per la prima volta sarà riservata ai cavalli di tre anni, in quattordici al via sulla breve distanza in un clima di totale incertezza sull’esito finale.

Pronostico intricato con una vasta rosa di aspiranti alla vittoria, da Solo D’Asolo, che dopo esordi promettenti a suon di successi ha intrapreso la via delle rotture palesando comunque doti non comuni, a Santiago De Leon, rivelazione stagionale che Salvatore Valentino propone sulla scorta di un primo piano ad eccellente media, passando per Scirea Car e Senator Roc, poco esperti ma dotati di eccellenti qualità atletiche e guidati rispettivamente da Alessandro Gocciadoro e Igor Guasti. Meno evidenti ma non per questo marginali, le chance di Saetta Degli Dei e di Santa Luzia, alle prese con compito difficile in virtù di una perizia assai severa, ma ben guidate da Gaetano Di Nardo e Maurizio Cheli. Mentre in prima fila incuriosisce la buona carta della regolare Stellaz, esponente della nutrita squadra corse del team Porzio e da annoverare tra le possibili sorprese della prova cesenate.

Nel corso della serata ricco appuntamento con WE LOVE CIRCUS, da non perdere le due esibizioni di Eros Goni, in arte Mago Eros, un mimo eccentrico e sognatore, che non ha bisogno di molti oggetti di scena per ricreare un universo magico in cui farsi cullare dalla poesia e migrare con le ali della risata. Comico e insieme pungente, imbonisce il suo pubblico con il fascino di un gesto teatrale pulito e semplice. Con il suo “SognoBubble Show” le vere protagoniste sono le bolle di sapone giganti che riempiono lo spazio, avvolgendo lo spettatore in una realtà onirica, evanescente e poetica.

Seguiranno le attesissime performance dell’artista più attesa di “We Love Circus”: Silvia Elena Resta, che accompagnata da Igor Es e da Nicoletta Amaduzzi si esibiranno nel finale della serata.

Venerdì troverà spazio anche la bellezza, “in pista” anche le miss che parteciperanno alla terza selezione di “Lady Trotto 2014. Potrete conoscere le bellissime anche da casa, saranno ospiti infatti della trasmissione “Cavalli in Pista” di Luciano Poggi in diretta su Teleromagna.

Le altre corse del convegno:

Briefing alle 21.00 con sei puledri impegnati sul miglio e Tessy D’Ete in missione dalle vicine Marche con Maurizio Cheli catch per conto di Vittorio Ballardini, seconda scelta Tormenta Rl, la più esperta del manipolo e curiosità per il debutto di Tiffany Bez, “home breed “ della famiglia Bezzechi dalla regale genealogia che esordirà sotto l’egida del maestro Pietro. Alla seconda gentleman e tre anni per il match Sagittario Om/Sweet Peste Tft, leggi Zaccherini vs Monti mentre alla terza, Premio Nove Colli, una delle sfide più interessanti della serata, Puntarenas Ranch e Gocciadoro per la prima volta assieme seriamente indagati al ruolo di favoriti su Picasso Rivarco e Andrea Buzzitta. Folla in pista e grande omogeneità tra i valori in campo al sopraggiungere della quarta, handicap sulla media distanza con anziani e gentleman alle prese per l’ennesima puntata della saga Monti/Zaccherini, il primo ad inseguire alle redini di Ohan Dei Greppi, l’altro in fuga su Nuvolari di Casei, ma attenzione a Osio e Pocket Kronos, inseguitori agguerriti dalla forma al top. Alla sesta, in sequenza, Raimbow Bi per confermare i progressi e tentare il poker consecutivo in quanto a vittorie e alla settima Renegade Prav, ospite in arrivo da Appiano Gentile che Fausto Barelli affida alle accomodanti mani di Gocciadoro, chiudendo con Palau, carta di livello per Andrea Buzzitta, da poco approdato ai colori della franchigia toscana della Finauto.

Ufficio Stampa

STAGIONE IPPODROMO CESENA TROTTO 2014