Campionati Mondiali di Twirling in Inghilterra.

E’ in pieno svolgimento, a Nottingham, la World Cup 2014 di Twirling. Dopo la cerimonia inaugurale di mercoledì, ieri ha preso il via la competizione vera e propria con la prima giornata di gare. Per la categoria junior, è scesa in campo anche la cheraschese Giulia Damilano (campionessa italiana 2014), impegnata nello ‘short program‘ con gli esercizi obbligatori: 4a posizione per l’azzurra nella graduatoria provvisoria (ben 38 le atlete in gara, con pronostico a favore delle giapponesi che al momento occupano le prime tre posizioni della classifica)

Prestazione impeccabile per Giulia con ‘zero cadute‘ e un’ottima impressione di forma, che lascia ben sperare per la prova di free style nella giornata odierna; prova che definirà la graduatoria definitiva, per la qualificazione alle semifinali di domani. L’appuntamento con la finale è per domenica, giornata conclusiva della kermesse internazionale.

L’atleta cheraschese è alla seconda esperienza nelle competizioni mondiali, dopo aver rappresentato la nazionale italiana ai mondiali di Parigi (2012); per lei anche una partecipazione ai campionati europei di Helsingborg, in Svezia l’anno scorso.

Un grosso in bocca al lupo a Giulia…..

Nella foto Giulia Damilano nell’esibizione di free-style ai campionati italiani

Ufficio Stampa