IGOR, IL BILANCIO DEL WEEKEND: IN QUATTRO PROTAGONISTE AL GRAND PRIX
GUIGGI BRILLA SULLA SABBIA: BRONZO CON FERRETTI AD ALBA ADRIATICA

In attesa che parta la nuova stagione, sono ben sei le atlete azzurre impegnate in queste settimana, in palestra o sulla sabbia, in diverse competizioni. Nello scorso weekend, con il via del gruppo 1 (il “top”) del prestigioso World Grand Prix, c’è stato spazio sul campo per quattro delle atlete della Igor Volley: le nazionali italiane Noemi Signorile e Cristina Chirichella (convocata, ma non utilizzata in campo dal CT Marco Bonitta, anche Sara Bonifacio) e quelle statunitensi Kimberly Hill e Alix Klineman.
L’Italia, impegnata nel girone di Sassari, ha vinto la gara d’esordio con la Repubblica Dominicana subendo poi una sconfitta dal Brasile prontamente riscattata nella terza sfida alla Cina. Proprio nella terza partita, decisivo l’apporto delle due igorine (che pure si sono ritagliate spazi importanti in tutte e tre le sfide): 12 punti per Cristina Chirichella (di cui 6 a muro) e un grande impatto sulla gara per Noemi Signorile, subentrata nel corso del terzo set e capace di una strepitosa rimonta che ha dato il “la” al successo italiano.

Gli USA hanno esordito con una sconfitta contro la Russia (devastante l’azzurra Kim Hill, autrice di 17 punti), bissata il giorno successivo contro la Turchia al tie-break (buono l’impatto sul match di Alix Klineman, autrice di 4 punti nel finale di gara) prima della “riscossa” contro il Giappone (14 punti per Kim Hill nel 3-2 per le americane).

Brilla sulla sabbia, invece, Martina Guiggi: dopo aver conquistato l’argento al torneo di Cervia della scorsa settimana, la centrale toscana, in coppia con Chiara Ferretti, ha ottenuto un ottimo bronzo all’ultima tappa del Campionato Italiano Assoluto, disputata ad Alba Adriatica. Il prossimo appuntamento, per Guiggi e Ferretti, è quelo con le finali del Campionato Italiano Assoluto, in programma a Catania a fine agosto.

Ufficio Stampa Agil Volley