Come consuetudine ormai da parecchi anni, si è svolto domenica 3 agosto nello sferisterio di San Rocco Bernezzo, il Meeting di pallapugno, quest’anno riservato alle categorie Promozionali (Subalcuneo, San Biagio, Pro Paschese e Speb), Pulcini (Merlese, Peveragno, Subalcuneo, Speb) ed Esordienti (Subalcuneo, Peveragno, Caragliese, Speb).

A partire dalle 9 di mattina, i giocatori si sono affrontati nelle varie partite in un clima di agonismo e di sana sportività. La pausa di mezzogiorno è stata allietata da un pranzo preparato dalla Pro Loco di San Rocco e offerto dalla Speb a tutti i giocatori ed accompagnatori.

Nel pomeriggio si sono disputate le finali delle varie categorie, dove in tutte le partite si sono visti momenti di gioco avvincente e molte partite sono terminate con appena un gioco di differenza, a dimostrazione dell’equilibrio delle squadre in campo. Alla fine hanno prevalso nei Promozionali il San Biagio, nei Pulcini la Merlese e negli Esordienti il Peveragno.

Durante la premiazione finale, alla presenza del vice Sindaco e assessore allo Sport del Comune di Bernezzo, Luca Vigna, i dirigenti del sodalizio bernezzese hanno ringraziato tutti i giocatori, accompagnatori, genitori e tifosi per la correttezza e sportività dimostrata durante l’intera giornata. Inoltre sono stati ringraziati gli sponsor, gli arbitri Giulia Viada e Attilio Degiovanni, i segnacacce, i segnapunti e gli asciugapalloni, che hanno reso possibile la disputa delle partite e infine un ringraziamento particolare è stato rivolto ai volontari della Pro loco di San Rocco, che hanno preparato il pranzo, apprezzato da tutti i commensali. Infine sono stati consegnati a tutti i giocatori dei riconoscimenti come ricordo della manifestazione.

Un simpatico epilogo alla fine della giornata è stata la sfida alla “pantalera” tra i dirigenti della Speb e i membri della Pro Loco, con un numeroso pubblico sugli spalti ad incitare i giocatori.

Ufficio Stampa FIP