Un fine settimana che conferma il buon momento del settore femminile della società vesuviana, che festeggia due primi posti, con la serie D, che con un perentorio 3-0 nel confronto diretto con Volley Santa Maria Costantinopoli, si riprende la vetta della classifica e quello della seconda divisione femminile che consolida il primo posto in classifica

che conquistano l’ennesimo 3-0 contro l’associazione Sirio.

 

Segnali di crescita per le giovani del campionato ragazze Csi, che perdono 1-2 contro le pari età di Volley Salvemini.

Segnali positivi anche dalla serie C maschile, che sembra scuotersi dal torpore di queste ultime gare, conquistando un punto a Pozzuoli, dove qualche errore in meno, anche di conoscenza del regolamento, da parte degli arbitri, poteva essere utile alla conquista dell’intera posta in palio.

Sul finire della stagione, ancora molti impegni aspettano le compagini vollesi cominciando dalla prossima settimana, che sarà molto piena per le giovani dell’under 13 femminile e dell’under 14 che attendono gli accoppiamenti delle fasi finali di categoria.

La serie D femminile si prepara al confronto con un’altra contendente ai primi posti in un girone, che come più volte detto è molto avvincente e i giochi si decideranno solo alla fine, con le prossime gare che saranno tutti scontri diretti, ogni gara una finale e per un atleta non c’è cosa più stimolante per are il meglo di sé come stanno facendo le ragazze dell’Agrimanna Volley Volla.

Ufficio Stampa