Le napoletane conquistano un altro punto salvezza sul difficile campo della Res Roma (0-0)
Ancora un punto positivo per il Napoli Calcio Femminile, che sul campo della Res Roma è riuscito a mantenere la porta inviolata, pur non trovando il modo per segnare e conquistare il bottino pieno, nonostante le tante occasioni nel finale. Sul campo della capitale la sfida è terminata 0-0, regalando alla squadra partenopea un altro punto importante in ottica salvezza, in attesa degli scontri diretti di fine stagione.

Nel primo tempo, vissuto con poche emozioni, la Res Roma ha avuto una supremazia territoriale che, però, ha portato solo una vera occasione da gol, sventata da una grande parata di El Dahaibiova. Nel secondo tempo, invece, dopo un inizio tranquillo, le napoletane hanno avuto diverse occasioni clamorose. Tagliaferri, al 67’, su cross di Pirone ha deviato a lato di poco. All’83’ un contropiede di Esposito e Pirone è stato concluso centralmente dal centravanti, che poco dopo ha colpito un palo al termine di un’azione personale sulla sinistra. All’87’ il legno della porta napoletana ha fermato una punizione di Nagni, ma ancora Pirone, al 91’, ha avuto la possibilità di mettere a segno il gol della vittoria, ma è stata fermata dal portiere avversario Pipitone.

“Abbiamo fatto una buonissima partita sul piano tattico – ha spiegato a fine partita il tecnico, Mimmo Paesano -. Abbiamo avuto tante palle gol, entrambe le squadre volevano vincere e hanno giocato a viso aperto, è stata una bellissima partita. Per le occasioni avute meritavamo di più ma è comunque un punto positivo per noi”.

Il Napoli Calcio Femminile tornerà in campo sabato 12 aprile, in trasferta contro il Verona, per l’undicesima giornata di ritorno della serie A.

Res Roma-Napoli Calcio Femminile 0-0

Res Roma: Pipitone, Colini, Gambarotta (77’ Nicosia), Fracassi, Villani, Morra, Vukcevic, Colucci, Ciccotti, Nagni, Marzi (55’ Inchingolo). A disp.: Caporro, Pittaccio, Cortelli, Valetto, Ceccarelli. All. Melillo

Napoli Calcio Femminile: El Dahaibiova, Schioppo, Giuliano, Strisciante (91’ De Palmas), Di Marino, Filippozzi, Esposito, Cafiero, Basile, Diodato (63’ Tagliaferri), Pirone. A disp.: Radu, Russo, Bombara. All. Paesano

Arbitro: D’Angelo (Ascoli Piceno)

Ammoniti: Di Marino (N), Gambarotta (R), Ciccotti (R), Cafiero (N)

Ufficio Stampa
Napoli Calcio Femminile