PRIMAVERA: LE GIOVANI DI AGSM VERONA APPRODANO ALLA FASE NAZIONALE CON DUE GIORNATE D’ANTICIPO!

Con la vittoria tennistica ottenuta nella terzultima gara del girone interregionale del campionato Primavera, e complice il pareggio del Sudtirol, le gialloblù di Agsm Verona conquistano matematicamente il primo posto del girone qualificandosi con due turni d’anticipo per la fase nazionale del campionato.

Le scaligere si sono imposte per sei reti a zero a Tezze sul Brenta nei confronti del fanalino di coda Laghi.

 

Nella prima frazione in rete Mia Zorzi al primo minuto, Sara Pelucco al 13′, Sara Cutarelli al 15′ e da Alessandra Zangari al 42′

Nella ripresa ancora Zorzi al 19′ e Cutarelli al 24′ chiudono il set.

Sabato prossimo le scaligere giocheranno ancora in trasferta a Colognola contro il Valpolicella con il biglietto per la fase nazionale del campionato già in tasca.

Il Sudtirol ha infatti una sola gara da disputare a differenza delle veronesi che devono recuperare la partita con il Valpolicella e nell’ultima giornata affronteranno il Vicenza.

Nelle quattordici gare fino ad ora disputate le ragazze di Dandelli e Donati hanno ottenuto un bottino di 12 vittorie, un pareggio ed una sola sconfitta mettendo a segno ben 71 reti (miglior attacco) a fronte delle 5 subite (migliore difesa).

Queste le protagoniste della squadra Primavera di Agsm Verona:

Questi i risultati del girone A Veneto-Trentino Alto Adige:

Laghi – Agsm Verona 0-6

Fimauto Valpolicella – Due Monti 8-0

Fortitudo Mozzecane – Brixen 1-1

Vicenza – Sudtirol 0-0

Riposa: Kerlalpen Belluno.