Imolese femminile – Reggiana under 21

4-2

IMOLESE: Schiavo (46’ Cavalieri), Halili, Montanari, Chiarini, Soglia, Ben Ahmed, D’Angelo (13’ Vandelli, 66’ Bertozzi), Talami, Filippi, Ait Bouazza, Moiani (78’ Errico). A disp. Melandri, Cederle. All. Morotti.

REGGIANA: Lugli, Bursi (46’ Cocconi), Saccani, Pellegrinelli (92’ Tincani), Prati, Armao, Frassinetti, Boselli, Orlandini (46’ Soragni), Castagneti, Burani (46’ Ferrari). A disp. Piccinini, Ferri, Marmiroli. All. Manzini.

Marcatori: 20’ Burani, 23’ Castagneti, 36’ e 81’ Filippi, 40’ e 57’ Talami.

Secondo recupero infrasettimanale per le ragazze di mister Mauro Morotti che affrontano la Reggiana in un campo insidioso, appesantito dalla pioggia che non cessa fino all’intervallo.

Nei primi 15 minuti la squadra di casa arriva spesso alla conclusione, senza però creare problemi a Lugli che disputa un’ottima partita dando sicurezza al reparto difensivo. Dopo solo 13 minuti D’Angelo è costretta a lasciare il campo per dolori alla schiena e al suo posto sale Vandelli che si posiziona sulla fascia sinistra, Ait Bouazza a destra e Talami punta centrale, mentre Moiani arretra al fianco di Ben Ahmed. Al 15′ c’è un’occasione per Filippi, servita da Ait Bouazza, che colpisce il palo e dopo soli due minuti dall’altra parte ci prova Burani, Schiavo salva in angolo. Al 20′ è proprio Burani a sbloccare il risultato, defilata sulla sinistra, calcia da lontanissimo e Schiavo rimane immobile. Dopo tre minuti Schiavo sbaglia e un tiro innocuo di Castagneti le rimbalza sulle mani e inspiegabilmente finisce in rete. Le padrone di casa non mollano e al 36′ Filippi accorcia le distanze con un tiro centrale reso insidioso dal rimbalzo sul terreno bagnato che schizza sotto la traversa. Dopo quattro minuti Talami pareggia il risultato servita da Soglia. Nell’intervallo Cavalieri prende il posto di Schiavo tra i pali e per la Reggiana scendono Brusi, Orlandini e Burani e salgono Cocconi, Soragni e Ferrari.

Al 57′ Talami porta in vantaggio le rossoblù: cross di Soglia dalla sinistra, Talami in tuffo al volo segna doppietta personale. Al 66’ Vandelli lascia il campo per Bertozzi che va al posto di Filippi che si allarga. Al 73’ Filippi prende bene il tempo su un calcio d’angolo e colpisce di testa, ottima parata di Lugli. Al 78’ finisce la partita per Moiani che lascia il posto a Errico e dopo tre minuti Filippi mette al sicuro il risultato recuperando palla, scartand la difesa e non sbagliando sull’uno contro uno con il portiere. A partita ormai finita per la squadra ospite Pellegrinelli lascia il posto a Tincani. Il prossimo appuntamento è lunedì 31 alle 19,30 sul campo del Forlì.

Mirko Melandri

Ufficio Stampa Imolese femminile acfd