Lega Pro Seconda divisione, Bra-Renate 1-4
Terza sconfitta consecutiva per il Bra, questa volta al “Bravi” e al cospetto del cinico Renate (seconda forza del girone).
Nonostante qualche defezione nell’organico, i giallorossi (in completo rosso con bordi gialli) avevano riaperto il match sull’1-3 ad inizio ripresa grazie a Fumana, ma i nerazzurri lombardi hanno poi chiuso la pratica al novantesimo.
In un pomeriggio freddo e umido, Renate pericoloso al 18° con Gualdi: colpo di testa che timbra la traversa.
Al 28° gran colpo di Tettamanti dai 20 metri, colpo di reni di Cincilla che alza in corner, incredibilmente non concesso dal direttore di gara.
Alla mezzora Renate in vantaggio: palla vagante in area braidese, Florian la corregge al volo, trovando l’involontaria deviazione di Rossi che spiazza Montrucchio, 0-1.

Otto minuti dopo, da un angolo, colpisce ancora il Renate grazie a Riva: palo-gol e 0-2.
In chiusura di primo tempo, Florian fa 0-3.
Al sesto della ripresa, bell’acuto del Bra: Tettamanti inventa per Fumana, controllo in corsa e piattone destro per l’1-3.

Bra aggressivo, ma che non riesce a trovare la via della seconda rete. Al novantesimo, Gualdi insacca un calcio d’angolo e firma il definitivo e severo 1-4.

Fabrizio Daidola, allenatore del Bra con Maurizio Calamita, nella sala stampa dell’ “Attilio Bravi”: “Il punteggio è severo, considerazione che abbiamo già fatto molte altre volte, ma a questo punto non possiamo negare che un motivo ci sarà: sbagliamo troppo e paghiamo la nostra totale inesperienza. Certo, ai miei ragazzi non posso criticare nulla sul piano dell’impegno, ma, chiaramente, sul piano qualitativo i nostri singoli non riescono a fare la differenza in una categoria di questo tipo: oggi ci mancava Dalla Costa, giocatore chiave per noi mentre, nel resto del gruppo, Tettamanti è forse l’unico che merita di restare in questa categoria. Ceolin? Sinceramente, mi aspettavo e mi aspetto di più. Ci resta un’unica cosa da fare: chiudere gli occhi ed attendere che quest’ultimo mese ponga fine a questa avventura”.

Domenica 30 marzo, ore 15, trasferta a Forlì.

Le azioni migliori di Bra-Renate: http://sportube.tv/ondemand/watch_video.php?v=6EBADCD96C9D
La galleria di foto (di Andrea Lusso) di Bra-Renate sul nostro sito societario ufficiale: http://www.acbrasrl.it/fotogallery_scheda.php?rassegna=14&pagina=13
L’album di foto (di Andrea Lusso) di Bra-Renate sulla nostra pagina ufficiale Facebook: https://www.facebook.com/media/set/?set=a.800879656592267.1073741881.618375134842721&type=1

DL A.C. Bra S.r.l.
Danilo Lusso
(foto Andrea Lusso)