ATLETICO VESUVIO HERCULANEUM-REAL POGGIO 5-0

ATLETICO VESUVIO HERCULANEUM: Capece, Raia De Fenza, Orefice, Amoruso (38’ Alberto), Attanasio, Cozzolino (60’ Bianco), Falanga, Casonaturale (68’ Laureto), Basso, Liccardi. A disp: Prete, Piscitelli, Marsicano, Franco. All: Ulivi.

REAL POGGIO Fiorenza, Magliulo (49’ Sormonto), Severino (73’ Brancaccio), Chiricolo, Balzano, Nughes, Bifulco, Infante, Beato (65’ Matrone), Agnello, Russo. A disp: Carotenuto, Panariello, Mastellone, Guida. All: Paduano.

Reti: 5’ e 29’ Liccardi, 40’ Cozzolino rig., 68’ Casonaturale, 90’ Bianco.

Arbitro: Di Giovanni di Caserta

Assistenti: Iannaccone – Costa di Caserta

Note: Ammoniti: Orefice, Amoruso, Alberto (AVH), Balzano (RP). Al 38’ p.t. espulso Chiricolo (RP) per fallo da ultimo uomo. Al 42’ allontanato dalla panchina mister Paduano (RP). Calci d’angolo: 8-3 per l’A. V. Herculaneum. Recupero: 4’ p.t., 1’ s.t.

Altra goleada dell’Atletico Vesuvio Herculaneum che al “Solaro” si sbarazza agevolmente del Real Poggio e prosegue la corsa in testa alla classifica: dopo 5’ Liccardi sblocca subito il con un destro preciso che finalizza al meglio un assist di Casonaturale. Ala mezz’ora si è già sul 2-0, ancora grazie al capocannoniere del girone B dopo una straordinaria percussione di Falanga che dalla destra penetra in area e serve al compagno di squadra un pallone che va solo spedito in rete da due passi. Col doppio vantaggio la capolista gioca sul velluto e dopo pochi minuti gode anche della superiorità numerica: Cozzolino, lanciato in area da Liccardi, viene steso da Chiricolo che si becca il cartellino rosso diretto per fallo da ultimo uomo. Il tris è nell’aria e lo sfiorano prima capitan Basso dalla punizione conseguente e poi Casonaturale che si vede annullare il gol per fuorigioco. Bisogna attendere il 40’ per la terza rete: Cozzolino scambia con Liccardi e si procura un calcio di rigore che lui stesso trasforma per generosa concessione di Liccardi che gli lascia l’esecuzione.

Nella ripresa Casonaturale al 68’ trova il poker con un tap in sotto misura dopo una corta respinta di Fiorenza, poi allo scadere Bianco con un bel destro a giro trova il 12° gol stagionale in campionato ed il 5-0 finale.

Ufficio Stampa A.S. D. Atletico Vesuvio Herculaneum