CALCIO A 5 – SERIE C1/VENTISETTESIMA GIORNATA

MASCALUCIA C5 – FUTSAL CATANIA: 6-3

La vittoria sulla Futsal Puntese porta i biancazzurri a +4 sulla zona Play-Out

Il Mascalucia C5 conquista un altro successo, battendo 6-3 la Futsal Catania nella ventisettesima giornata del campionato di Serie C1 di calcio a 5.

I biancazzurri quindi rispettano il fattore campo e centrano la seconda vittoria consecutiva, riuscendo ad allungare ulteriormente sulle dirette concorrenti per la salvezza e portandosi a +4 sulla zona play-out.

I ragazzi di Mister Uberto Previti hanno dominato il match sin dall’inizio, trovando il goal del vantaggio dopo pochi minuti con Gigi Marchese. Il 2-0 veniva firmato ancora dal bomber del Mascalucia C5, che spianava così la strada ai suoi verso il 3-0 siglato da Peppe Privitera. Prima dell’intervallo arrivava anche il 4-0, realizzato in contropiede da un Alessandro Freni sempre più in forma. Al rientro dagli spogliatoi la Futsal Catania trovava il primo goal, sfruttando una disattenzione della difesa biancazzurra, ma poco dopo il Mascalucia C5 realizzava il 5-1 con Marchese, servito perfettamente da Walter Abate, che era bravo a liberarsi del pallone prima di essere travolto dal portiere avversario. Gli ospiti provavano a reagire e riuscivano a segnare il secondo goal coronando una splendida triangolazione, ma i padroni di casa chiudevano il match con la rete del 6-2. La realizzava Capitan Nino Pellegrino, autore di un gran goal all’incrocio, su perfetto assist di Gigi Marchese. A tre minuti dallo scadere arrivava ancora una rete della Futsal Puntese, che fissava il punteggio sul definitivo 6-3 per il Mascalucia C5.

C’è ottimismo dunque nelle parole del Direttore dell’Area Tecnica della società biancazzurra, che sottolinea come il successo ottenuto sabato rappresenti una tappa importante per il raggiungimento dell’obiettivo primario della stagione: “Contro la Futsal Catania – dice Francesco Taccia – dovevamo vincere a tutti i costi e abbiamo rispettato la tabella di marcia che ci eravamo prefissati nelle ultime settimane. La squadra è stata brava a non lasciarsi distrarre dalla differenza di valori in campo tra noi e i nostri avversari, aspetto che nascondeva probabilmente la principale insidia per noi. Adesso affronteremo un match difficilissimo e siamo consapevoli che la M&M non ci regalerà nulla, a maggior ragione perché negli ultimi mesi hanno perso troppo terreno dalla vetta della classifica e saranno costretti a difendere con i denti anche l’accesso ai play-off. Oltretutto li conosciamo bene e sappiamo che non gli si possono concedere mai troppi spazi, perché se lo si fa diventano letali in qualsiasi momento della partita. In Coppa Italia però siamo stati anche bravi a metterli in difficoltà e ciò deve convincerci che, se saremo capaci di far una grande partita, potremo anche dimostrare che il risultato finale non è affatto scontato. Vogliamo raggiungere la salvezza matematica al più presto e andremo in cerca di punti contro qualunque avversario, a prescindere dalla sua forza”.

Il match tra M&M Futsal e Mascalucia C5, valido per la ventottesima giornata del campionato di Serie C1 di Calcio a 5, si giocherà Sabato 22 Marzo 2014 alle ore 17:00 sul campo dell’Istituto Scolastico “Polivalente” di San Giovanni La Punta (CT).