Archiviata la Final Eight di Coppa Italia, torna a tener banco la Top Ten. La sconfitta in coppa contro la Luparense, arrivata ai calci di rigore, non ha scalfito le certezze del Real Rieti. L’eliminazione ai quarti di finale può aver dato agli amaranto-celesti nuove consapevolezze, e lo stimolo per chiudere in crescendo questa stagione. Pescara, Marca e Martina le parossime avversarie della truppa di Musti, che vive però la vigilia della sfida al Kaos Futsal (domani ore 18:00, diretta RaiSport).

La squadra di Capurso, cosi come il Real, ha subito l’eliminazione ai quarti di finale, cedendo il passo all’Acqua e Sapone. Alla luce di quanto appena detto, entrambe le squadre arrivano a questa partita vogliose di tornare al successo e riscattarsi. Il Real ha però anche uno stimolo in più, quello di ritrovare il successo in trasferta, che manca da tantissimo tempo (vottoria per 4-1 sul Napoli nel girone di andata).
Nella memoria dei tifosi reatini e non, è impressa ancora la gara di andata, quando il Real, nonostante le diverse occasioni da gol create, crollò per 7-0 sotto i colpi di Kakà e compagni. Fu una partita decisiva, che porto ad una piccola grande rivoluzione in casa Real, e fu, per gli emiliani, antidoto dopo un inizio di stagione non proprio esaltante. Il Kaos si troverà di fronte un Real cambiato rispetto alla gara di andata, e cercherà di sfruttare il fattore campo per infliggere la seconda sconfitta negli scontri diretti.
Una partita di importanza capitale, dunque, perchè in caso di successo il Real avrebbe l’opportunità di cur are il suo mal di trasferta e, alla luce del calendario di cui abbiamo fatto cenno, avrebbe la seria opportunità di chiudere la stagione nel migliore dei modi e cercare il miglio piazzamento possibile nella griglia dei playoff.

Attualmente Kaos e Real occupano rispettivamente il  terzo ed il sesto posto in graduatoria, con gli emiliani che hanno quattro punti in più. Prima della sosta dedicata alla Final Four di Winter Cup, il Real vuole tornare a correre in trasferta, ma si troverà di fronte un Kaos pronto a riscattare la cocente eliminazione in Coppa Italia.

MATTIA ESPOSITO

UFFICIO STAMPA REAL RIETI