L’Imolese femminile ha conquistato il secondo posto “Trofeo Beppe Viola – Città di Arco” riservato alle squadre under 15. Nella finalissima le rossoblù sono state sconfitte dal Mozzanica col punteggio di 3-0. Si è trattato di una partita in cui le ragazze guidate da Tullio Tedeschi con la preziosa collaborazione di Ademaro Mosconi non hanno sfigurato di fronte a un avversario più forte.

Capitan Erica Ferri e compagne hanno compiuto l’impresa nel girone eliminatorio battendo prima l’Isera col punteggio di 1-0 grazie alla rete di Halima Ait Bouazza e poi la rappresentativa della Repubblica di San Marino per 2-0 con i gol siglati da Rosalia Pia Papa e Asya Muratori, prestito dal Cava di Forlì. L’altro match ha visto la squadra di casa battere 3-0 la formazione del Monte Titano. Nell’altro girone Mozzanica si è classificata primo davanti a Firenze e alla rappresentativa del Trentino.

Alla premiazione che si svolge domani al casinò di Arco, all’interno della cerimonia di chiusura del 43° torneo “Città di Arco-Beppe Viola”, ci sarà una rappresentanza dell’Isera a ritirare il premio per l’Imolese.

Mirko Melandri

Ufficio Stampa Imolese femminile acfd