RENAULT PRONTA AD UNA NUOVA STAGIONE DA PROTAGONISTA NEI RALLY ITALIANI

Il 15 e 16 marzo con la prima gara del Campionato Italiano Rally, prende il via la nuova stagione italiana dei Trofei Renault Rally 2014.
Otto sono i trofei Renault che saranno ripartiti tra Clio R3C e Twingo R2,  quattro nel CIR (Campionato Italiano Rally) e quattro nell’IRC (International Rally Cup).
Il 15 e 16 marzo, nel corso della prima gara del Campionato Italiano Rally 2014, con il 37° Rally Il Ciocco e Valle del Serchio, prende il via la nuova stagione italiana dei Trofei Renault Rally 2014 con un’offerta particolarmente ricca per i propri clienti sportivi.
Il 2013 ha riconosciuto l’impegno di Renault come Marca maggiormente rappresentata nei rally italiani. Anche nel 2014, Renault Italia offrirà ai propri clienti sportivi un’offerta completa e articolata confermando il tradizionale DNA sportivo che contraddistingue il marchio Renault. Otto saranno i differenti trofei che spazieranno dalle Clio Gr. N alle R fino alle Twingo R2, con la presenza nei due principali campionati italiani, il CIR e l’IRC, e nei Challenge di Zona.

 

 

A seguire l’organizzazione dei Trofei sarà anche quest’anno la Sport Team Equipment.

SARANNO SEI I TROFEI NELL’AMBITO DEL CIR E DELL’IRC
Sono quattro i contesti che rappresentano il fiore all’occhiello della proposta di Renault Italia: il Trofeo Clio R3 Produzione e il Trofeo Twingo R2 Top, ambientati nel Campionato Italiano Rally, ed i Trofei Clio R3 IRC e Twingo R2 IRC che si svolgeranno nell’ambito dell’International Rally Cup.
Sei gli appuntamenti che vedranno Clio e Twingo impegnate nell’emozionante scenario del CIR, con l’esclusione del Rally Italia Sardegna. Nel conclusivo 32° Rally Due Valli di ottobre farà il debutto la Clio R3T con i vincitori dei Due Gironi che correranno per la conquista del titolo Costruttori messo in palio dalla Federazione. Nell’ambito dell’IRC la presenza sarà nelle cinque gare previste a calendario.
Come anticipato, la prima gara del CIR è in programma questo weekend con il 37° Rally Il Ciocco e Valle del Serchio, mentre lo start ufficiale dell’IRC avverrà il 10/11/12 aprile con il 1° Rally Elba Internazionale.
Nell’ambito dell’IRC, dove proprio le vetture Renault sono quelle maggiormente rappresentate, si svolgeranno anche il “Corri con Clio N3 IRC” e il Challenge Renault Sport 2WD riservato alle Megane RS con preparazione N4.

I TROFEI NAZIONALI PER CLIO E TWINGO
Nati per garantire una proposta sull’intero territorio, i Trofei “Nazionali” rappresentano un impegno meno gravoso rispetto al CIR e all’IRC ma non per questo di minor importanza. Nell’ambito di una selezione di gare individuate a livello nazionale, senza la consueta divisione in Zone tipiche dei rally locali, si svolgeranno quindi i Trofei Clio R3 Nazionale e Twingo R2 Nazionale, entrambi con un calendario di 16 appuntamenti pur non interamente concomitanti.
IMPORTANTI MONTEPREMI PER TUTTI I TROFEI
Una voce da sempre rilevante nell’offerta rallystica firmata Renault Italia è rappresentata dall’importante montepremi a disposizione per tutti i Trofei, con premi sia di gara che finali per i vincitori dei Trofei. Il montepremi complessivo per il 2014, di oltre 370.000 euro, si aggiunge ad un montepremi in pneumatici. Fra i premi messi in palio, inoltre, ci sarà  la possibilità per i due vincitori dei rispettivi gironi del Trofeo R3 Produzione inseriti nella gare del CIR, di debuttare al 32° Rally Due Valli con la nuova Clio R3T che proprio in questo periodo è in fase di sviluppo.

Ufficio Stampa Renault Italia
Credit Photo Renault Italia