Niccolò Marchioro per la corsa allo scudetto “Produzione” ed Andrea Carella per lo “Junior” saranno tra i grandi protagonisti della staigone che partirà questo fine settimana dal Ciocco.
La squadra impegnata anche al Rally dei Laghi con tre vetture.
POWER CAR TEAM si appresta a vivere una nuova stagione di alto livello nel Campionato Italiano Rally. La squadra scledense sarà al via della massima espressione delle corse su strada italiane con due vetture, entrambe Renault, affidate rispettivamente a Niccolò MArchioro ed Andrea Carella. Sono due tra i giovani più interessanti del panorama nazionale e saranno al via del Campionato rispettivamente con una Clio R3 ed una Twingo R2.
La prima gara della stagione sarà questo fine settimana al 37. Rally Il Ciocco e Valle del Serchio, in provincia di Lucca, dove i due giovani avvieranno a duellare con avversari di alto livello in quella che si annuncia una delle stagioni più avvincenti di sempre.
“Siamo felici di aver concluso anche quest’anno qualcosa di importante nel Campionato Italiano  commenta Fabio Munaretto, Team Principal di POWER CAR TEAM  ed ancor più lo siamo perché avremo con noi due dei giovani che riteniamo tra i più interessanti in Italia.
Cercheremo di dar loro il miglior supporto possibile al fine di farli progredire in carriera”. Niccolò Marchioro ha debuttato nel 2011, è “figlio d’arte” e si è imposto in questi tre anni come uno specialista delle gare su terra. Lo scorso anno ha concluso addirittura secondo assoluto nel Trofeo Rally Terra, sempre con una Clio di POWER CART TEAM. Andrea Carella ha già corso nelle passate stagioni con la squadra e vi ritorna da vice Campione della classifica Junior, posizione che vorrà migliorare in questo 2014 con una vettura che conosce molto bene.
Il 37° Rally Il Ciocco e Valle Serchio, da venerdì 14 a domenica 16 marzo, è strutturato su 16 prove speciali per 150,920 chilometri cronometrati sul totale di 613,570. Lo Shakedown, il test con le vetture da gara, si svolgerà venerdì 14 marzo a Massarosa, lungo la Strada Provinciale 34 “del Monte Pitoro”, mentre le verifiche amministrative e tecniche avranno luogo a Forte dei Marmi dove, alle ore 19,00 il rally prenderà il via con la cerimonia di partenza.
Sabato 15 marzo, il via alle sfide con l’uscita dal Riordinamento notturno alle 6,30 cui faranno seguito le prime dodici Prove Speciali per complessivi 116,960 km. di speciali. Il ritorno al Ciocco per il riordino notturno è previsto per il primo concorrente alle 19,30. La giornata finale di domenica 16 marzo sarà più “leggera”: l’uscita dal riordinamento è prevista alle 7,30 e l’arrivo finale, dopo altre quattro prove speciali (33,960 km. cronometrati), sarà presso la Porta Ariostesca a Castelnuovo Garfagnana, alle ore 13,00. I riordini ed i parchi assistenza saranno come consuetudine a Castelnuovo Garfagnana, nella zona degli impianti sportivi.

AL RALLY DEI LAGHI CON TRE VETTURE
Questo fine settimana POWER CAR TEAM non sarà solo al via del tricolore al Ciocco. I colori “bianco verdi” saranno della partita anche al 23° Rally dei laghi a Varese, valido per il TRN di seconda zona. Al via ci saranno una Peugeot 207 S2000 affidata a David Bizzozzero e due Renault Clio S1600 che saranno portate in gara da Fusetti e Meli.

Foto: Marchioro in azione (Bettiol)
POWER CAR TEAM media service
MGTCOMUNICAZIONE – studio Alessandro Bugelli