Roma calcio femminile: Calcio a 5 Real Balduina/Roma 1-3

Real Balduina – Roma era stata presentata come una gara che avrebbe fatto divertire e così è stato. Le due squadre, seste e settime in classifica, si son date battaglia a viso aperto dando vita ad una gara entusiasmante. La differenza tra le due squadre l’ha fatta in questa partita un po’ di fortuna ed il gioco più fluido e corale del gruppo giallorosso. La vittoria per tre a 1 delle ragazze della Roma alla fine è meritatissima.

Le giallorosse già al pronti via fanno vedere che puntano al l’intera posta e dopo appena 4 minuti da una splendida triangolazione tra Pannacci e Petrolini arriva la rete di quest’ultima. Il Real Balduina reagisce con grinta e qui interviene la fortuna o sfortuna (a seconda da che parte la si vuole vedere) per cui la palla finisce per ben due volte a sbattere contro i pali della porta difesa da Silvia Ricci. Le giallorosse riescono ad arginare la pressione avversaria e a ripartire rendendosi più volte pericolose e fino alla fine del primo tempo la gara vivrà diversi capovolgimenti di fronte, con molto lavoro per i due bravissimi portieri.

La seconda frazione di gioco vede entrare in campo un Real Balduina determinatissimo e con la sua pressione costringe al fallo in area Alleva. La fortuna però arride alle giallorosse e la palla calciata con potenza da Orsi va a stamparsi sul palo. Nulla di fatto e ancora vantaggio giallorosso.
La Roma dimostra di saper anche soffrire senza subire e nei seguenti minuti riesce a fermare tutte le iniziative avversarie ergendo un vero muro a difesa della sua porta. Le padrone di casa insistono nel proiettarsi in avanti, ma la Roma non sta a guardare e con una bellissima azione Alleva/Pannacci arriva il raddoppio siglato da quest’ultima. Il Real Balduina reagisce subito, a perdere proprio non ci sta e si proietta in avanti con grande decisione, ma il portiere giallorosso, in ottima forma, riesce ad arrivare su tutti i palloni vanificando tutte le avanzate avversarie. La Roma riesce a mantenere i nervi salvi e la lucidità necessaria anche in momenti piuttosto difficili e durante un’ azione molto confusa Giulia Sanfilippo riesce a far sua la palla e a scaraventarla in rete. E’ il tre a zero che chiude praticamente la partita. A questo punto la Roma molla un po’ psicologicamente ed il Real Balduina con orgoglio continua a proporsi in avanti e riesce a siglare il gol della bandiera. Soddisfattissimi della prestazione della loro squadra i due allenatori Brunetti e Carbonara. La vittoria fa scalare posizioni in classifica alle giallorosse che si portano portarsi ad un solo punto dalle avversarie. Ad entrambe le squadre vanno i complimenti per aver dato vita ad una gara avvincente e piacevolissima.

Mariella Quintarelli