“LAUREATI” BIELLA CORSE

Concluso il “Corso Navigatori” organizzato dalla scuderia.

Il migliore è stato Riccardo Maroso, davanti a Nicola Salin e Luca Colongo

Si è chiuso con una simpaticissima “premiazione conviviale” il primo “Corso Navigatori” della scuderia Biella Corse. L’appuntamento ha concluso la prova pratica che ognuno dei 25 partecipanti ha sostenuto fra sabato e domenica; e cioè un “percorso tipo” su cui guidare il pilota della scuderia seduto a fianco.

Al termine il miglior risultato assoluto (dato dalla valutazione del pilota e dalla interpretazione corretta di tutti i simbolici “documenti di gara” consegnati) è stato ottenuto dal giovane Riccardo Maroso, che ha chiuso il test a punteggio pieno.

Subito dietro Maroso si sono piazzati al secondo posto Nicola Salin, e al terzo Luca Colongo. A loro è andato il “premio d’onore” (una targa realizzata appositamente per il corso) e poi, come a tutti i partecipanti che hanno superato la prova finale, il portachiavi Biella Corse e l’attestato che consentirà a tutti di andare nella propria sede ACI a “staccare” la prima licenza

I premi sono stati consegnati dal presidente della scuderia, Alberto Negri, e dai due docenti del corso, gli esperti navigatori Luca Pieri ed Erica Gallo.

Siamo molto contenti del risultato ottenuto” hanno commentato al termine i docenti “anche perché nelle quattro settimane di corso si è creato un gruppo davvero affiatato. Lo prova anche il fatto che ieri e oggi ci siamo tutti divertiti tantissimo!

Il lavoro di Luca ed Erica” ha commentato al termine il presidente ”ha avuto anche un altro “effetto collaterale”: ha abbassato considerevolmente l’età media della scuderia … occupandoci di storiche, infatti, tutti si aspettano di trovare soci “di una certa età” … adesso, invece, siamo diventati giovanissimi!

Ed ecco i nomi, in rigoroso ordine alfabetico, di tutti e 25 i nuovi navigatori: Veronica Azzinnari, Marco Blotto, Davide Borsetto, Stefano Cerri, Luca Colongo, Nicola Costanzo, Sandro De Lucia, Marco Di Maggio, Andrea Fegatelli, Luca Fenolio, Andrea Florio, Alberto Mascazzini, Riccardo Maroso, Leonardo Mosetti, Nadia Munarin, Stefano Nobile, Emanuel Ragno, Massimo Ravetti, Andrea Rondi, Ilvo Rosso, Nicola Salin, Andrea Sartore, Maurizio Scotti, Francesca Serra, Annalisa Vercella Marchese.

Il loro prossimo impegno sarà la partecipazione, che è facoltativa ma sicuramente farà registrare il “tutto esaurito” all’ulteriore serata espressamente dedicata alla navigazione nel settore della “regolarità”.

Noi saremo comunque sempre a vostra disposizione” ha ricordato ancora al termine Luca Pieri; “se avrete dei dubbi, e non solo il giorno del debutto, basterà darmi un colpo di telefono”.

Due parole, infine, sulla sfortunata gara di Luca Degli Innocenti e Giorgio Severino al 4° Historic Rally delle Vallate Aretine, gara del Campionato Italiano Rally Storici. Hanno dovuto ritirarsi nell’ottava prova, proprio al termine della gara, dopo essere stati, con la loro piccola Peugeot 205 GTI, per tutta la gara attorno alla trentesima posizione, ottimamente piazzati nella classifica di raggruppamento e di classe.

Per la scuderia Biella Corse – Massimo Gioggia