LA JUNIORES NAZIONALE DELLA S.C. VALLE D’AOSTE SCONFITTA (1 A 4) DAL CHIAVARI.
Nella decima giornata di ritorno del Campionato Juniores Nazionale Girone A la S.C. Vallée d’Aoste ha perso per 4 a 1 in casa con il Chiavari Caperana, terzo in classifica con 19 punti di vantaggio sui valdostani e già vincitore all’andata in terra ligure per 3 a 0, rimediando la quinta sconfitta casalinga.
I liguri sono ora a 7 punti dalla capolista Chieri, nuovamente in fuga dopo il 6 a 1 casalingo nello scontro al vertice tra le due prime della classe con il Rapallo Bogliasco.

Privo dello squalificato Boussik e dell’influenzato Dayné, Mister Massimo Giovetti (34 giocatori utilizzati in 21 partite) ha mandato in campo Bianquin, Paganin, Tridente, Caccamo, Gamba, Collé, Belardo, Apparenza, Gagliano, Bisi e Fossà con spazio nella ripresa per Bonel al 1’ al posto di Tridente, Fonte al 18’ per Fossà e Giordano al 30’ per Gagliano.

In vantaggio con la prima rete in 7 partite di Marco Fossà al 16’, il pareggio è arrivato dopo 3 minuti con Righetti e poi le reti del poker ligure sono state realizzate nella ripresa da Pintus al 52’ e all’56’ e 9 minuti dopo da Righetti su rigore concesso per fallo di Gamba, unico ammonito dei valdostani con gli ospiti Naclerio e Pintus.

Mercoledì alle 15:30 al Censin Bosia di Asti verrà recuperata la partita rinviata per maltempo sabato scorso con l’Asti e sabato la S.C. Vallée d’Aoste affronterà nella quintultima giornata di campionato il Santhià.

La S.C. Vallée d’Aoste