E’ la parola d’ordine in casa Real Rieti dopo la sconfitta a Piombino Dese contro la Luparense. La sconfitta di settimana scorsa ha interrotto un momento positivo, sia da un punto di vista delle prestazioni, sia dei risultati, visti i quattro punti ottenuti contro Acqua e Sapone e Asti. Si torna al PalaMalfatti (domani ore 20:00) contro la DHS Napoli, anch’essa reduce da un momento molto positivo della sua stagione. La squadra di mister Oranges, ha infatti imposto il pareggio alla capolista Asti, e nelle ultime tre giornate è uscita sconfitta solo nella trasferta del PalaRoma contro l’Acqua e Sapone.

Tutti i precedenti, sia in campionato, sia in Winter Cup, sorrido agli amaranto-celesti che, con una vittoria, potrebbero scavalcare la Marca ,agganciare i partenopei a quota 17 in classifica e superarli in virtù degli scontri diretti favorevoli. Solo questo dato spiega l’importanza della partita di domani,utile anche ad arrivare nel migliore dei modi alla sfida dei quarti di finale di Coppa Italia. Musti dovrà far fronte all’assenza di Rocha Rogerio, colui che era stato il mattatore assoluto nelle due gare di Winter Cup, e primo terminale offensivo nell’arco della stagione.
Ripartire, e farlo davanti al pubblico del PalaMalfatti, pronto a mettersi il vestito delle grandi occasioni e ad omaggiare tutte le donne nel giorno della loro festa.
Questo il quadro completo delle gare della quattordicesima giornata (quinta di ritorno):

Acqua e Sapone – Luparense
Asti – Lazio
LC Solito Martina -Kaos Futsal
Marca – Pescara

Real Rieti – DHS Napoli
MATTIA ESPOSITO
UFFICIO STAMPA REAL RIETI