L’AMBASCIATORE LAND ROVER SIR RANULPH FIENNES E BEAR GRYLLS ASSEGNANO IL TITOLO DI “NEXT GENERATION EXPLORER”

L’esploratrice ventiduenne Alex Woodford trionfa nel Challenge celebrativo dei 25 anni della Land Rover Discovery

Come primo “Next Generation Explorer” della Land Rover, la giovane britannica sarà affiancata dal veterano Bear Grylls (protagonista del programma “L’Ultimo Sopravvissuto”).

Dopo 24 ore di neve, impegno e fatica, al termine delle cinque fasi del Discovery Adventure Challenge, il 3 marzo, Sir Ranulph Fiennes ha decretato la vittoria di Alex Woodford, 22 anni, del Leicestershire, incoronandola “Next Generation Explorer” della Land Rover.

Come ulteriore premio, ad Alex, membro della British Exploring Society, sarà affiancato un veterano di mille avventure: Bear Grylls. La vincitrice vivrà infatti un’epica avventura durante la quale potrà sperimentare le tecniche di sopravvivenza rese famose da Bear.

Durante tutta l’ardua competizione sulle montagne francesi di Megève, Alex ha dimostrato grande capacità, energia e determinazione, sotto la direzione di Ben Saunders, che ha appena portato a termine la sua Spedizione Scott. Le prove comprendevano un difficile slalom tecnico su una Discovery, una prova di forza e tecnica, con 180 kg di slitta da trainare sulla neve ed una accanita gara in kajak sul lago di Ginevra.

Sir Ranulph Fiennes, Ben Saunders, Hannah White, Kenton Cool ed Eric Loizeau hanno saggiato personalmente le capacità di ognuno dei concorrenti, affiancando a turno ognuno di loro durante il Challenge. Dopo un arrivo al fotofinish hanno decretato il vincitore, e assegnato il titolo di “Next Generation Explorer” Land Rover.

Alex è stata scelta all’unanimità per la forza, la tecnica ed il coraggio dimostrati in tutte le gare.

Sir Ralph Fiennes ha dichiarato: “Alex ha dimostrato di possedere il vero spirito di avventura. Per tutta la competizione si è impegnata al massimo pur mantenendo costantemente la freddezza e la calma che le hanno alla fine consentito la conquista del titolo. Mi emoziona il pensiero di cosa saprà fare in futuro Alex, ma già da oggi posso prevedere che sotto la guida di Bear e con il supporto di Land Rover potrà raggiungere grandi traguardi.

A sua volta Alex dichiara : “Ricevere il titolo è un’emozione indescrivibile. Era già un onore affrontare le prove accanto a esploratori famosi come Ranulph e Ben, figuriamoci poi risultare la prescelta. Ne sono estremamente fiera, e non vedo l’ora di affrontare la prossima sfida.”

Mark Cameron, Global Brand Experience Director della Jaguar Land Rover aggiunge: “Sono lieto di annunciare la vittoria di Alex nel primo Discovery Adventure Challenge. Tutti i concorrenti hanno dimostrato il vero spirito del claim “Above and Beyond” che è l’essenza del Brand Land Rover. Credo che Alex seguirà le orme di celebrità come Sir Ranulph Fiennes, Ben Saunders, Eric Loizeau, Hannah White, Kenton Cool e Bear Grylls, che hanno tutti portato a termine incredibili imprese in tutto il mondo.”

Note:

Fin dal 1948 la Land Rover ha prodotto autentici 4×4, caratterizzati da una vera, ampia gamma di capacità nelle rispettive classi. Ognuno dei suoi modelli: Defender, Freelander, Discovery, Range Rover Sport, Range Rover e Range Rover Evoque, definisce il proprio segmento 4×4. Le Land Rover sono attualmente commercializzate in circa 180 Paesi in tutto il mondo.

La British Exploring Society

La British Exploring Society è un’istituzione culturale/benefica che incoraggia giovani dai 16 ai 25 anni, di ogni estrazione sociale, a realizzare il proprio potenziale attraverso l’esplorazione e le spedizioni scientifiche, aiutando, loro e la società, a comprendere meglio il mondo che ci circonda. Tutte le spedizioni sono effettuate nei luoghi più remoti, nella jungla, nel deserto, nell’artico e sulle montagne. Per ulteriori informazioni: Britishexploring.org

Ufficio Stampa Land Rover