RUFFELLI COACH AD INTERIM

Il tecnico capitolino deve allontanarsi per sostenere alcuni accertamenti medici, le chiavi della panchina giallorossa affidate temporaneamente al tandem formato dal suo assistente e dal preparatore atletico Alessandro Amato. Ruffelli:”Ci aggiorneremo quotidianamente in attesa del suo rientro, i playoff sono nelle corde di questo gruppo”

ROMA – Il tecnico giallorosso Cristiano Ciocchetti sarà costretto ai box per un breve periodo, la Roma Vis Nova affida temporaneamente l’ incarico al suo assistente Daniele Ruffelli. Al termine del match vinto Sabato scorso al Foro Italico contro la Rari Nantes Cagliari che ha riconfermato i giallorossi al secondo posto solitario in classifica, l’ allenatore capitolino ha comunicato di doversi allontanare provvisoriamente per motivi di salute al fine di sostenere una serie di accertamenti clinici incompatibili con le attività e gli impegni in vasca. E’ stato lo stesso Ciocchetti, di concerto con il Club, a destinare per il tempo strettamente necessario le chiavi della panchina giallorossa al suo vice, quest’ ultimo chiamato insieme al preparatore atletico Alessandro Amato a prendere la guida della squadra e proseguire il lavoro fino al suo rientro: “Cristiano si prenderà il tempo necessario per tornare in piena forma alla guida della squadra – dichiara il Presidente giallorosso Marco Ferraroin attesa del suo rientro abbiamo la fortuna di avere uno staff tecnico di assoluta eccellenza ed un gruppo di atleti maturo ed affiatato, siamo certi che sapranno cogliere da questa circostanza ulteriori stimoli per proseguire al meglio questa esaltante stagione“.

DANIELE RUFFELLI – In attesa del rientro di Cristiano Ciocchetti dunque, Daniele Ruffelli inizierà il girone di ritorno da primo allenatore ad interim. Approdato alla Roma Vis Nova nel 2012 dopo aver chiuso una carriera da giocatore che lo ha visto tra i pali per ben 17 anni nelle più prestigiose Società di Serie A della pallanuoto nazionale, Ruffelli ha affiancato in veste di assistente anche Bruno Cufino nella passata stagione dei capitolini in A2 e sul piano tecnico offre ampie garanzie di continuità dell’ ottimo lavoro svolto fin qui dalla prima squadra. Romano classe 1978 dalla singolare somiglianza con Vincenzo Montella, è un personaggio carismatico che fa dell’approccio scrupoloso alla gara, dell’attenzione alla cura dei dettagli e della grande cultura del lavoro il suo credo tecnico. Sabato prossimo debutterà in casa, quando per la prima giornata di ritorno al Foro Italico la Roma Vis Nova ospiterà il Nuoto Catania: “Alessandro Amato ed io porteremo avanti il lavoro con la squadra fino al rientro di Cristiano, col quale ci aggiornemo quotidianamente per definire insieme a lui ogni aspetto degli allenamenti e studiare gli avversari di settimana in settimana, tutti noi aspettiamo presto il suo ritorno per centrare insieme l’obiettivo playoff: questo gruppo ce l’ha nelle proprie corde, è rodato e pronto per proseguire la scia di risultati positivi ottenuti fino ad oggi”. Ruffelli manterrà il ruolo di coordinatore del settore giovanile giallorosso, potendo contare sull’ ampia affidabilità dei tecnici Luciano Russo, Ettore Campini e Davide Grilli.

Gianluca Meola

Responsabile Relazioni Esterne e Comunicazione Roma Vis Nova Pallanuoto