Dopo la goleada inflitta al Valpolicella nel derby veronese le ragazze di Agsm Verona tornano questo sabato sul sintetico dello Stadio di via Sogare per affrontare il Graphistudio Pordenone Nel match valido per la settima giornata di ritorno del campionato nazionale di serie A. Fischio d’inizio alle ore 15,00 con ingresso gratuito del pubblico.

La compagine friulana occupa la settima posizione in classifica con ventinove punti, a quindici lunghezze dalle scaligere quarte. Le bianco-verdi allenate da Fabio Toffolo sabato scorso sono state sconfitte di misura dalla Res Roma e contro le gialloblù non potranno schierare in campo l’attaccante Laura Tommasella squalificata per somma di ammonizioni. All’andata le veronesi si imposero a Pordenone per tre reti a zero. Andarono a segno Veronica Napoli, Marta Mason e Michela Ledri.
Ancora qualche problema di formazione per mister Longega che recupera tra i pali la svedese Stephanie Ohrstrom, ma dovrà ancora rinunciare alle infortunate Mason e Ramera.
La gara tra gialloblù e neroverdi sarà denominata “AMIA Match”. Agsm Verona in collaborazione con AMIA Verona (Azienda Multiservizi di Igiene Ambientale) intende sensibilizzare gli sportivi alla raccolta differenziata e alle tematiche ambientali.

I precedenti:
Veronesi sempre vincenti nei tre precedenti confronti con le friulane nella massima serie. Dodici le reti siglate dalle gialloblù a fronte di una sola subita.

Le probabili formazioni:
Agsm Verona: Ohrstrom, Salvai, Karlsson, Di Criscio, Squizzato, Ledri, Toselli, Lagonia, Napoli, Gabbiadini, Gelmetti.
Allenatore: Renato Longega.
Graphistudio Pordenone: Fazio (Aliquò) De Val, Boattin, Lotto, Gobbo, Schiavo, Sedonati, Giugliano, Cavallini, Piai, Paroni.
Allenatore: Fabio Toffolo.

In TV: Differita integrale lunedì alle 19,00 su Dinamica (Canale 249 digitale terrestre in tutta Italia) e 19,30 su Blu Live Sky 815. Ampia sintesi mercoledì alle 20,00 su Televeneto (canale 620 digitale terrestre) e giovedì alle 21,30 su Blu Sky 940.
Alla Radio: Collegamenti in diretta su Radio Hellas ( streaming: www.radiohellas.it )

Il programma della ventiduesima giornata di serie A e le designazioni arbitrali:
Riviera di Romagna-Res Roma (Matteo Grassi di Arezzo);
Napoli-Torres (Gabriele Cascella di Bari);
Scalese-Firenze (Davide Mario Arace di Lugo di Romagna);
Perugia-Fimauto Valpolicella (Giacomo Poentini Pompei di Pesaro);
Como-Mozzanica (Matteo Paggiola di Legnago);
Inter-Brescia (Alessio Clerico di Torino);
AGSM Verona-Graphistudio Pordenone (Davide Pederzolli di Trento);
Tavagnacco-Chiasiellis (Gabriele Nube di Mestre).

L’Ufficio Stampa