Tanta neve e la grande pallanuoto europea alla VI edizione del Napfenyfurdo Aquapolis Hunguest Hotel Challenge Cup a Szeged, Torneo Internazionale riservato alla categoria under 17. Unica italiana la Rari Nantes Bogliasco che ha debuttato stamane contro il Partizan. Match combattuto dai ragazzi di mister Sbolgi che hanno pagato l’emozione dell’esordio contro una delle compagini più forti a livello mondiale: 11-15 il risultato finale. L’andamento della partita lo dimostrano i parziali 1-5, 5-5, 4-4, 1-1, con il poker di Gavazzi, la tripletta di Fabiano e le reti di Azzarini, Bianchi, Guidi, Giacomo Novara. Giovane Rariazzurra nuovamente in acqua alle ore 20 contro gli ungheresi dell’ Ujpest. Per la cronaca tra gli arbitri del Torneo due grandi campioni: Tamas Molnar e Rajmund Fodor, il primo vincitore di tre Olimpiadi, il secondo di due.

RARI NANTES BOGLIASCO Pellegrini, Passadore, Caliogna, Gavazzi 4, Azzarini 1, Bianchi 1, Guidi 1, G.Novara 1, Garetto, Prian, Fabiano 3, Foppiano, Celli. Allenatore Marco Sbolgi. Preparatore Francesco Zanza. Accompagatore Mauro Celli.

CALENDARIO AGGIORNATO

2014. január 31. péntek

10:00 – PVSK – VOULIAGMENI

11:30 – BOGLIASCO – PARTIZAN

13:00 – UVSE – VOJVODINA

17:00 – VOULIAGMENI – PARTIZAN

18:30 – PVSK – VOJVODINA

20:00 – BOGLIASCO – UVSE

2014. február 1. szombat

10:00 – VOJVODINA – PARTIZAN

11:30 – PVSK – BOGLIASCO

17:00 – PARTIZAN – PVSK

18:30 – BOGLIASCO – VOJVODINA

20:00UVSE – VOULIAGMENI

2014. február 2. vasárnap

10:00 UVSE – PARTIZAN

11:30 – VOULIAGMENI – BOGLIASCO

17:00 – VOJVODINA – VOULIAGMENI

18:30 UVSE – PVSK

Ufficio Stampa Rari Nantes Bogliasco