Le Granfondo del Lazio

Quattro gare all’insegna di un unico filo conduttore: il desiderio di pedalare su strada divertendosi ed esplorando diverse zone del magnifico Lazio. Senza dimenticare una buona dose di sano agonismo. Anche per la stagione agonistica 2014 torna il circuito di Granfondo su strada Pedalatium Cinelli, nato lo scorso anno dallo sforzo congiunto dei quattro comitati organizzatori “patron” di altrettante importanti manifestazioni che si svolgono sul territorio laziale. Le quali hanno dato piena conferma anche per la stagione che ormai è ai box di partenza.

Ecco il calendario 2014:

domenica 27 aprile: Granfondo La Garibaldina Gp Città di Mentana – Mentana (RM)

domenica 4 maggio: Granfondo Città di Fiuggi Valerio Agnoli – Fiuggi (FR)

domenica 8 giugno: Granfondo Città di Fara in Sabina – Passo Corese (RI)

domenica 20 luglio: Granfondo dell’Appennino Reatino Città di Rieti – Rieti (RI)

Da sottolineare la partnership stretta dal circuito con la Granfondo Campagnolo di Roma che si svolgerà domenica 12 ottobre nella Capitale.

Un breve (ma intenso!) sguardo al successo della precedente edizione: il PedaLatium 2013 ha visto oltre 370 affezionati ciclisti abbonati totalizzando circa 5000 presenze totali nelle quattro manifestazioni (le stesse in programma per il 2014, ndr). Il segreto? Certamente la grande “qualità” del menù ciclistico servito dagli organizzatori ai ciclisti partecipanti, a partire dal “primo comandamento” che vede ciascun comitato impegnato su tutti i fronti in maniera da predisporre gare di alto livello, ove i partecipanti possano fruire di tutti i servizi che competono a manifestazioni di caratura nazionale. Cura del particolare e del dettaglio, quindi, a partire da logistica e tracciato per concludere con gli eventi collaterali alla gara.

E non finisce qui. L’edizione PedaLatium 2014 parte con il piede giusto, mettendo sul piatto tante ricche novità. A partire dalla tassa di abbonamento al circuito che rimane bloccata alla stessa quota del 2013: dal 31 dicembre scorso, infatti, è possibile sottoscrivere l’abbonamento a tutte le gare del circuito ad un prezzo di 105 euro per gli uomini e 80 euro per le donne. In tal senso traspare l’attenzione del circuito verso il gentil sesso: oltre alla quota agevolata, in ciascuna delle gare le donne partono in prima griglia. È inoltre attiva l’opportunità di gareggiare in coppia con un partner maschile attraverso la formula “Lui & Lei” (160 euro) dove i membri della coppia gareggiano insieme e rientrano comunque nelle classifiche individuali. Per le iscrizioni collegarsi al link: http://www.kronoservice.com/it/kstiming/schedaiscrizioni.php?idgara=1230.

Da non scordare il pregiatissimo gadget disponibile per gli abbonati al circuito fino ad esaurimento scorte (e non rimangono molti capi da assegnare): la rapidità d’iscrizione diventa quindi un discriminante importante per ricevere (inclusa nella quota d’iscrizione) la maglietta intima in tessuto tecnico by Sportful.

Maggiori informazioni sul sito del circuito: http://www.pedalatium.com.

Fabia Sartori – Ufficio stampa