I biancorossi di scena venerdì sera sul ghiaccio della corazzata austriaca, nella prima giornata del Pick-round, il girone a sei squadre che andrà a definire la griglia deli playoff. Dubbi in difesa per coach Pokel. Domenica al Palaonda ci sono i Black Wings Linz.

Terminata la stagione regolare con un ottimo quarto posto finale, il Bolzano è pronto ad iniiziare la seconda parte della stagione. Si parte con il pick round, il girone intermedio di andata e ritorno, che andrà a definire la griglia playoff e al quale prendono parte Vienna Capitals, Linz, Red Bull Salzburg, Orli Znojmo e Villach. Le prime tre squadre al termine di questo raggrruppamento avranno il diritto di scegliersi l’avversario da affrontare ai playoff. I Foxes, quarti dopo la regular season, ripartono con un punto in cascina e inizieranno la loro avventura sul ghiaccio dei Red Bull Salzburg, terzi dopo la regula season. Una sfida subito importante per Egger e compagni (face off venerdì’ sera ore 19.15, diretta su Radio NBC).

Alla Salzburger Eisarena il Bolzano cerca la prima vittoria di questa stagione: i Foxes infatti, non hanno mai vinto in casa dei Red Bull, sconfitti il 26 novembre 5:2 e il 26 dicembre 3:1. Il bilancio stagionale vede gli austriaci avanti 3:1, con i biancorossi che hanno vinto il primo scontro diretto 4:3 (10 settembre), cedendo 3:1 il 3 dicembre. Partita difficile per il Bolzano, contro una compagine ricca di talento e formata da giocatori di grande caratura. Il top-scorer degli austriaci è Thomas Raffl, che finora ha totalizzato 19 gol e 17 assist in questa stagione. I Red Bull vantano il terzo miglior penalty killing al termine della stagione regolare (83,16%) e il quarto powerplay (20,83%). Il Bolzano viaggia alla volta di Salisburgo con qualche problema in difesa: in forte dubbio il ritorno di Matt Tomassoni, da valutare i ritorni a pieno regime di Hannes Oberdorfer e Sebastien Pichè, il cui impiego o meno sarà deciso solamente al termine dell’ultimo allenamento. In porta ci sarà il ritorno di Jarolasv Hubl, dopo il turno di riposo a Dornbirn. In attacco previsto il comeback di Ziga Pance.

Domenica grande sfida al Palaonda: arrivano i Black Wings Linz

Dopo la trasferta di Salisburgo, il Bolznano chiuderà la settimana con un altro impegno probante. Domenica sera al Palaonda (si gioca alle ore 18:45) Egger e compagni andranno ad incrociare le stecche con i Black Wings Linz, compagine che ha chiuso la regula season als econdo posto, dietro ai Vienna Capitals, e che riparte nel Pick-round con in dote tre punti all’attivo. Sfida subito importante per il Bolzano: contro Linz, in stagione, i Foxes hanno perso l’ultimo precedente (4:1 lo scorso 10 gennaio). Al Palaonda, contro Moran e compagni è sempre stata battaglia fino alla fine. In entrambi i casa, vittorie austriache: il 27 ottobre 4:3 dopo i tiri di rigore, il 22 novembre 4:3 all’overtime.

Prevendita biglietti:

Per la partita casalinga di domenica 19 gennaio contro i Black Wings Linz (ore 18:45), la prevendita di biglietti avrà luogo venerdì 17, dalle 17:30 alle 19, presso le casse del Palaonda di Bolzano. Domenica, giorno delle partite, casse aperte dalle ore 16. Per tutti gli abbonati, la tessera stagionale è ancora valida per tutto il Pick Round.

EBEL, 1° giornata “Pick Round” venerdì 17 gennaio 2014 (ore 19:15)

Red Bull Salzburg – HCB Alto Alto Adige

Vienna Capitals – EC Villacher SV

EHC Liwest Linz – Orli Znojmo

2° giornata “Pick Round, domenica 19 gennaio 2014 (ore 17:30)

Orli Znojmo – ViennaCapitals

EC Villacher SV – Red Bull Salzburg

HCB Alto Adige – EHC Liwest Linz (ore 18:45)

Classifica di partenza “Pick Round”

1. UPC Vienna Capitals 4 punti

2. EHC Liwest Linz 3

3. EC Red Bull Salzburg 2

4. HCB Alto Adige 1

5. HC Orli Znojmo 0

6. EC Villacher SV 0

Ufficio Stampa