Dopo la splendida esperienza dell’organizzazione del 1° Falò sociale, in casa Freedogs è tempo di intensificare l’organizzazione per l’altro importante evento di gennaio: la prima edizione del Cross in Masseria @ Masseria Torricella. Nello scorso weekend, in tantissimi hanno accolto l’invito della società podistica castellanese Atletica Castellana Freedogs a trascorrere una serata all’insegna della tradizione attorno alla prima fanova realizzata dalla società sportiva tra musica e buon vino. Una serata conviviale ed un momento di folclore quello di sabato 11 gennaio, durante il quale la società ha potuto aprire le porte della nuova sede in via Roma e ha colto l’occasione per presentare la prossima iniziativa in programma per il 26 gennaio. Cresce dunque l’attesa e si intensifica il lavoro per l’organizzazione della prima edizione di questa gara organizzata dalla società podistica castellanese con il patrocinio della Fidal Puglia e in collaborazione con Azienda Agroturistica Masseria Torricella e Runway Sport, già partner dell’ultimo Trofeo Grotte. Proprio le partnership tecniche con Runway Sport (Runway Sport di Annamaria Favia è a Noicattaro in via Principe Umberto 47 – infoline 0804783295 – mail runwaysport@alice.it) e La Sportiva (marchio leader nel mercato delle calzature sportive) sono le novità più importanti ad una settimana dall’evento.

Sta ottenendo un discreto successo, intanto, anche l’offerta turistica legata all’evento di Cross: ospitalità presso la Massaria Torricella (sp Canale di Pirro, 19 – Alberobello), costo convenzionato per pranzo o cena 25 euro, costo convenzionato per pernottamento in camera doppia 60 euro. Presentati, sulla pagina face book della società, anche i due percorsi, quello maschile e quello femminile.

Ufficio Stampa