ITALCAVE FORZA SETTE CONTRO IL LOCRI

ROSSOBLU’ A PUNTEGGIO PIENO DOPO 4 PARTITE DI CAMPIONATO

Bella e vincente. L’Italcave Real Statte si regala una grande partita contro il Locri vincendo per 7-0 e dimostrando una buona circolazione di palla, gioco spumeggiante e grande ritmo soprattutto nella prima frazione di gioco. La formazione ionica resta in vetta alla classifica a pari punti (12) con la Pro Reggina.

IL MATCH Marzella parte con Margarito, D’Ippolito, Nicoletti, Pedace e Dalla Villa. Risponde il Locri con Ceravolo, Antonella Sabatino, Corio, De Vita, Fragola. Partono meglio le ioniche che impongono subito un ritmo forsennato alla gara. È Nicoletti a portare avanti lo Statte in azione di contropiede. Pedace, due minuti dopo, servita da Dalla Villa, mette a segno il raddoppio. Tante occasioni per le vice campionesse d’Italia che con D’Ippolito, Marangione e Dalla Villa si avvicinano al terzo gol. Al quindicesimo tiro a incrociare dalla destra di Moroni che mette a segno il 3-0. Dalla Villa, un minuto dopo, triangola con Bianco che al 16’ 40’’ fissa il punteggio sul 4-0 nel primo tempo. Ripresa e Statte ancora protagonista con Nicoletti che segna la doppietta di giornata. La stessa Nicoletti cerca più volte la tripletta. Sul finale di gara i gol di Russo (tiro di piatto sul palo di Ceravolo) e Dalla Villa che dopo svariati assist e azioni da gol mette a segno il definitivo 7-0.

MARZELLA: ‘PRESTAZIONE DI SQUADRA DA PRIMATO’

Pollice alto per Tony Marzella. Il mister ha potuto ammirare una Italcave Real Statte che vince e convince giocando probabilmente, la migliore prestazione della stagione. “Siamo in crescita e si è visto sul terreno di gioco. Al di là del risultato abbiamo dispotato una bella partita a ritmi alti e tutte le ragazze hanno dimostrato di essere in buona condizione, giocando un buon futsal, macinando tanto gioco e con un buon possesso palla. Bello l’approccio alla gara e intelligenti tutte le ragazze giocando bene in fase di possesso e in fase di non possesso. Domenica prossima andiamo a Siracusa, una trasferta da prendere con le pinze visto il risultato nel derby che ha visto le giocatrici delle Formiche imporsi sul Cus Palermo. Brave a tutte e complimenti per la gara sapendo che siamo in un processo di crescita e dobbiamo sempre migliorare match dopo match”.

TABELLINO

ITALCAVE REAL STATTE-SPORTING LOCRI 7-0 (primo tempo 4-0)

MARCATORI: pt 3’ 29’’ Nicoletti, 5’ 01’’ Pedace, 14’ 51’’ Moroni, 16’ 40’’ Bianco; st 4’ 30’’ Nicoletti, 17’ 13’’ Russo, 19’ Dalla Villa

ITALCAVE REAL STATTE: Margarito, Modugno; Russo, Carvalho, D’Ippolito, Nicoletti, Pedace, Bianco, Marangione, Dalla Villa, Colosimo. All. Marzella

SPORTING LOCRI: Ceravolo, Marzano, Agostino, De Vita, I. Sabatino, Ieraldi, Corio, A. Sabatino, Fragola, Ponzo, Guerra, Loiacono. All Sergiano

ARBITRI: Gallo di Torre Annunziata e Fucci di Nola. CRONO: Di Corato di Taranto

il: Corio

Spettatori: 400 circa

L’ADDETTO STAMPA DEL REAL STATTE FRANCESCO FRIULI