Dopo la debacle interna con la Vis Lanciano, la Valle Aterno Fossa conquista tre meritatissimi punti in casa della compagine del Centro Storico Montesilvano. Mai in difficoltà, contro una squadra che si presenta, nonostante ilrisultato finale ,organizzata, le ragazze del Valle Aterno chiudono la partita già nel primo tempo, grazie alla vena realizzativa del pivot, Michela Spagnoli, che, con un mix di bravura, furbizia ed eleganza, concretizza nel modo migliore il bel gioco espresso da tutta la squadra , realizzando una tripletta. Nel secondo tempo, si contano una traversa colpita da Mascaretti e numerose occasioni non sfruttate,che impediscono alle giocatrici di mister Pezzopane di rimpinguare il proprio bottino. La Valle Aterno Fossa, ha dimostrato la propria natura di squadra che sfrutta gli errori passati per cercare di migliorarsi di partita in partita, potendo contare su un’unione, dentro e fuori dal campo, che fa la differenza.

Chiara De Paolis
Ufficio Stampa