Il 9 novembre al Pala Panini di Modena in pedana le “Farfalle”, la Rizatdinova e le individualiste azzurre. Manca meno di un mese al Grand Prix della Ginnastica 2013 e arrivano …

 

le prime conferme da parte delle atlete della ritmica che il 9 novembre saranno sulla pedana del Palasport G.Panini Casamodena.
La 22ª edizione del Grand Prix,  il principale evento della Federazione che andrà ad arricchire ulteriormente il calendario di manifestazioni di Modena Città Europea dello Sport 2013, potrà infatti contare sull’intera Nazionale Azzurra, le mitiche “Farfalle” di Emanuela Maccarani, recentemente argento ai Campionati del Mondo di Kiev che parteciperanno con l’intera squadra. Guidate dalla Capitana Marta Pagnini ci saranno infatti: Andreea Stefanescu, Camilla Bini, Chiara Ianni, Camilla Patriarca, Sara Celoria, Daniela Pintus, Arianna Facchinetti, Alessia Marchetto e Valeria Schiavi che con le loro esibizioni incanteranno sicuramente  il pubblico modenese.
“ A Modena le nostre ragazze riceveranno il giusto tributo del pubblico per una stagione maiuscola – annuncia con soddisfazione Emanuela Maccarani Allenatrice Responsabile delle “Farfalle” – nonostante fosse il primo anno del quadriennio olimpico la Nazionale si è già affermata ad alto livello, conquistando un argento preziosissimo”.
“ Il Grand Prix è come sempre un evento di grande livello, una vera e propria festa della ginnastica che la Federazione ci dedica – le parole delle Capitana della Nazionale di Ginnastica Ritmica Marta Pagnini – Il 2013 è stato un anno ricco di soddisfazioni, l’argento ai Mondiali è stato inaspettato e quindi ancora più bello. Aspetto tutti i nostri fans il 9 novembre a Modena, dove potremo festeggiare insieme i traguardi raggiunti”.
Ad aggiungere prestigio al Grand Prix 2013, organizzato dalla Federginnastica, dal Comune di Modena e da Studio Ghiretti, con il supporto operativo della Società di Ginnastica Panaro, è arrivata anche la conferma della partecipazione dell’individualista della Ginnastica Ritmica Ganna Rizatdinova.
La 20enne ucraina, è stata una delle rivelazioni ai Campionati Mondiali di Kiev, dove ha conquistato un oro nella prova con il cerchio, un argento al nastro e un altro argento nell’all-around alle spalle della russa Yana Kudryavtseva. Il 9 novembre a Modena i tanti appassionati potranno ammirare dal vivo l’eleganza e la bravura di questa giovane campionessa che, per le sue qualità, nel corso dei Mondiali, ha ricevuto un riconoscimento speciale.
Ad esibirsi insieme alla Rizatdinova tra le individualiste, ci saranno anche le due Azzurre che hanno partecipato alla rassegna iridata di Kiev: la Campionessa Italiana in carica Veronica Bertolini e Alessia Russo.
Intanto, procede a “gonfie vele” la prevendita e si avvicina sempre di più l’annunciato “sold out” per il giorno dell’evento. Si possono acquistare i biglietti attraverso il circuito TicketOne, collegandosi al sito www.ticketone.it. E’ inoltre attiva una Segreteria dedicata all’evento che risponde al numero 0521-1911422 o all’indirizzo email: grandprix.modena@gmail.com. Il costo del biglietto è di 15€ (12€ per i tesserati FGI) per il Posto Unico non numerato, 20€ (17€ per i tesserati FGI) per il Posto numerato, 25€ per il Parterre. Saranno inoltre previste agevolazioni per le società sportive affiliate alla FGI e per le società sportive del Comune di Modena.

Area Comunicazione Studio Ghiretti