SI ANIMA IL RALLY VILLAGE, SVOLTE LE RICOGNIZIONI DEL PERCORSO DA PARTE DEGLI EQUIPAGGI, COMPLETATE LE VERIFICHE PRE-GARA. IN SERATA, CON LA “LEGEND PARADE” PRESENTATI I TOP DRIVERS E LE LORO VETTURE SULLA PEDANA PARTENZA/ARRIVO.

Repubblica di San Marino. Brulica già di tanta gente Rallylegend Village. Nella area di fronte al Multieventi Sport Domus di Serravalle di San Marino sono affluiti tutti gli equipaggi in gara nel rally, per le verifiche tecnico sportive ante gara e per le ricognizioni del percorso.

Ed è già scattata la corsa all’autografo e alla fotografia insieme ai grandi campioni presenti, sempre disponibili con i fans, in un caleidoscopio di colori, bandiere e idiomi degli appassionati di tutta Europa, confluiti già in gran numero.

Rallylegend Village, il contenitore dell’evento, è stato completato e sono già tutte attive le “hospitatlity” e il Rally Market, vero paradiso per gli amanti dei rally.

In attesa delle giornate clou, da venerdì a domenica prossimi, con le attesissime tre giornate di rally e spettacolo, tutti all’interno della Repubblica di San Marino, un primo “assaggio” di spettacolo si è avuto, a Rallylegend Village, con “The Legend Parade”, la presentazione, svoltasi nel tardo pomeriggio di oggi, dei campioni del mondo presenti e degli altri top drivers, che hanno sfilato sul palco partenza e arrivo.

Nella tarda serata si sono poi concluse le ricognizioni del percorso della prove speciali che si svolgeranno in notturna. Come i bei rally di una volta …

“Rallylegend è un grande evento – commenta Luis Moya, navigatore di Carlos Sainz, equipaggio vincitore del Campionato Mondiale Rally 1990 e 1992 – Belle macchine, tanti fuoriclasse e tanta passione del pubblico. Lo abbiamo conosciuto, e subito amato, lo scorso anno e sono felice di essere di nuovo qui anche nel 2013. Carlos Sainz ed io saremo gli apripista, con il numero zero sugli sportelli, a bordo della Volkswagen R Polo Wrc, proprio quella guidata da Sebastian Ogier, con Julien Ingrassia, campioni del mondo rally da pochi giorni …”

RALLYLEGEND CELEBRA 40 ANNI DI MONDIALE RALLY

Fedele al suo ruolo di cassa di risonanza internazionale, Rallylgend celebra le date più importanti dell’epopea dei rally. E quest’anno cade il quarantesimo anniversario della nascita del Mondiale Rally ovvero, per la precisione, nel 1973 fu usata per la prima volta l’espressione “Campionato del Mondo Rally” per definire la serie iridata, una ricorrenza che a San Marino verrà ricordata con grande evidenza.

Per tutta la durata dell’evento, farà bella mostra di sé un gruppo numeroso e altamente rappresentativo di alcune delle macchine più importanti di questa fantastica storia, a partire dalla Fiat 124 Abarth degli anni ’70 fino alla Citroen C4 Wrc di Sebastian Loeb…

Momento da non perdere l’incontro, venerdì 11 ottobre alle ore 16.30 nella Rallylegend Arena, in occasione del “40° WRC 1973-2013” “Dall’Alpine alla VW: passato, presente e futuro di quarant’anni di WRC”. Ospiti e protagonisti Carlos Sainz, Didier Auriol, Miki Biasion, Markku Alen, Sandro Munari, Gustavo Trelles, Gigi Galli, Harald Demuth, Jimmy McRae, Harri Toivonen, insieme a Fabrizia Pons, Luis Moya, Tiziano Siviero, Ilkka Kivimaki, Carlo Cassina, Yvonne Metha, che racconteranno le imprese leggendarie di questi quarant’anni di storia del Campionato del Mondo Rally. E, a seguire, “Quella volta sul Turini”… le epiche battaglie sulla prestigiosa prova speciale del Rally di Montecarlo ….” dove, a distanza di oltre trenta anni, verrà rivissuta la storia della famosa notte del 1980, che vide l’affermazione di Attilio Bettega con la Fiat Ritmo gr 2. Presenti Sandro Munari, Miki Biasion e Per Eklund.

UFFICIO STAMPA

Responsabile: Leo Todisco Grande