Trasferta in provincia di Piacenza per i portacolori del Provincia Granda Rally Club, Carlo Fontanone e Chiara Bruno, che hanno preso parte, domenica 6 ottobre, al 1° Rally Day Alta Valtidone, disputatosi in condizioni climatiche tipicamente autunnali, con pioggia da inizio a fine manifestazione.

Ancora una gara stregata per i coniugi albesi che, fin dalla prima prova speciale dovevano fare i conti con un problema al collettore di scarico della loro Peugeot 207 R3T che mandava “in protezione” il motore, limitandone la potenza.

Chiudevano il primo giro di tre prove al 44° posto assoluto e terzo di Classe R3T.

Risolto l’inconveniente al parco assistenza riprendevano la gara ma, già nel corso della prova successiva, la ripetizione della “Pecorara”, un problema alla cinghia dei servizi li costringeva a fermarsi e consegnare la tabella.

Continua la dea bendata a voltare le spalle ai coniugi di Diano d’Alba, sfortunatissimi in questa stagione 2013, al quinto ritiro in altrettante gare, tutti per problemi meccanici.

Il prossimo impegno per Carlo Fontanone e Chiara Bruno sarà al Rally della Pietra di Bagnolo, domenica 20 ottobre, ultima gara in calendario del Challenge Rally-zona 1.

Ufficio Stampa