SIBILLA BACOLI- ATLETICO VESUVIO HERCULANEUM 2-2

SIBILLA SOCCER: Abbate, D’Oriano, Massa, Morella, D’Aniello, Punziano (46′ Scarparo), Sabatino (46′ Ventre), Pontillo, De Biase, Lepre, Papa (46′ Brusciano). A disp. Ciotola, Simioli, Perga, Piccolo. All. Carannante

ATLETICO VESUVIO HERCULANEUM: Capece, Piscitelli, Alberto, Attanasio (62′ Barbuto), Valerio, De Fenza, Russo (73′ Franco), Falanga, Bianco (81′ Ferrara), Casonaturale, Laureto. A disp. Costagliola, Raio, Logoluso, Cardinali. All. Ulivi

ARBITRO: Di Giovanni di Caserta

RETI: 25’ Casonaturale (rig.),35’ Lepre, 40’ Bianco, 70’ De Biase.

Finisce in parità la gara di andata dei sedicesimi di finale della Coppa Italia regionale tra Sibilla Soccer e Atletico Vesuvio Herculaneum; i granata non hanno affatto sfigurato contro un avversario di categoria superiore e potranno giocarsi la qualificazione nel return match tra le mura amiche del “Raffaele Solaro”. Granata che vanno in vantaggio al 25’ su calcio di rigore realizzato da Casonaturale per un fallo in area di Abbate (che viene ammonito nella circostanza) ai danni di Laureto. Dieci minuti dopo arriva il pareggio flegreo messo a segno da Lepre, abile a concretizzare un assist di Sabatino ed a battere per la prima volta in stagione il portiere ercolanese Capece. Ma gli uomini di mister Ulivi reagiscono subito e dopo cinque minuti si riportano in vantaggio con Bianco che di testa insacca alle spalle di Abbate.

Nella ripresa girandola di cambi da ambedue le parti e flegrei vicini al pareggio con Scarparo che in mezza rovesciata centra la parte alta della traversa. Al 70′ però ci pensa l’ex De Biase (un breve passato ad Ercolano sotto la gestione Righi ndr) che di testa realizza su assist di Ventre.

Ufficio Stampa A.S. D. Atletico Vesuvio Herculaneum