COPPA ITALIA SERIE B2, SECONDA E TERZA GIORNATA

PALLAVOLO CISANO – LIBERTAS CASSA RURALE CANTU’ 3-0 (25-24, 25-21, 25-22)

PALLAVOLO NOVI – LIBERTAS CASSA RURALE CANTU’ 3-0 (25-14, 25-8, 25-22)

Non riesce a sbloccarsi la Libertas Cassa Rurale Cantù di serie B2 che esce a mani vuote dalla seconda e terza giornata di Coppa Italia. A Cisano Bergamasco e Novi Ligure i ragazzi di coach Bernasconi escono sconfitti per 3-0. Risultato identico ma prestazioni completamente differenti: se contro gli orobic era arrivata un’altra buona prestazione dopo quella fornita al debutto contro i Diavoli Rosa, la trasferta piemontese non ha portato buone indicazioni. A Novi i canturini erano senza Moro e Gerbella per lievi infortuni. “Le assenze non giustificano la prestazione contro Novi. Dopo aver fatto due buone partite contro i Diavoli e Cisano la squadra non ha giocato come deve e può fare. Siamo subito andati sotto e non siamo mai entrati in partita”, ha commentato il coach canturino.

L’occasione i riscatto per la Cassa Rurale si presenterà domani, martedì 1 ottobre. Al Palasport Parini arriverà Novi Ligure (fischio d’inizio alle 21.15)

Ufficio Stampa – Diego Fumagalli