Riprende dopo quasi tre settimane di sosta servite per dar spazio alla Nazionale di Menichelli, che ha brillantemente superato il primo turno di qualificazione ai mondiali anche grazie al contributo dei tre formidabili giocatori bianco-azzurri Fortino, Honorio e Vampeta. L’avversario di turno è il Fiumicino allenato da quel Roberto Matranga che ha fatto le fortune di tante squadre romane alla fine degli anni ’90. Si tratta di un test molto importante per la squadra allenata da mister Julio Fernandez, campione d’inverno con un turno d’anticipo, che dovrà fare a meno del neo acquisto Fabiano che ha comunque lavorato con il resto dei compagni in settimana, ma che ancora dovrà aspettare per fare il proprio debutto in bianco-azzurro. “Spero che contro il Fiumicino i miei ragazzi non commettano passi falsi” commenta alla vigilia del match Mister Fernandez “Sarà importante ritornare dopo la sosta con il giusto atteggiamento e mantenere alta la concentrazione per evitare uno scivolone che, dopo quanto fatto fin’ora non sarebbe meritato dalla squadra. Dopo la gara con il Fiumicino ci attenderanno altri due delicati incontri contro il Bologna e con il Venezia. Chiedo ai miei ragazzi di continuare a dare tutto come hanno fatto fino ad oggi”.

Il fischio d’inizio, in contemporanea in tutti i campi di serie “A”, è previsto per le ore 20,30.

Queste le probabili formazioni:

Luparense: Weber, Euler, Pedotti, Beltrame, Bano, Merlim, Canal, Vampeta, Andretta, Fortino, Honoris, Putano. Allenatore Julio Fernandez.

Fiumicino: Molitierno, Monelli, Lutta, Cianchetti, Zoppo, Romanini, Crivellaro, Gabi, Luiz, Moreira, Cabral. Allenatore Roberto Matranga.

A dirigere l’incontro sono stati designati Giuseppe Di Gregorio (Enna) ed Angelino Iuliano (Lamezia Terme). Cronometrista: Enrico De Poli (Mestre). 

28 Dicembre 2011

LUPARENSE CALCIO A 5

Ufficio Stampa