Il roster di Ferrari cerca la vittoria per chiudere in bellezza prima delle festività natalizie; parata di stelle all’intervallo della partita con il saluto ai giocatori storici

Per chiudere in bellezza il 2011, cancellando l’opaca prestazione mandata in scena a Recanati. Così la Benacquista Assicurazioni Latina Basket, si appresta ad affrontare giovedì 22 Dicembre alle 20:30, sul parquet del Palabianchini per la 16ma giornata della Divisione Nazionale A, la Spider Basket Fabriano.

L’imperativo, è trascorrere le festività natalizie con altri due punti in più che consoliderebbero la persistenza del roster di Ferrari nell’orbita play off; il coach nerazzurro però, sa che si dovrà stare più che in guardia, perché la posizione finora ottenuta da Fabriano nella divisione sud est non deve affatto ingannare e soprattutto c’è da tenere d’occhio una formazione rilanciata dagli ultimi 3 successi e che ha in organico giocatori dalle alte percentuali.

Di conseguenza, dunque, non sarà affatto una passeggiata: “Prevedo una partita tosta – dichiara il coach – contro una squadra rilanciata dalle ultime tre vittorie consecutive e che giocherà con grande intensità. Non sarà facile, ma noi abbiamo l’obbligo di provare a conquistare i due punti”.

Carta possibile da calare al tavolo dei marchigiani, la stessa rabbia agonistica conseguenza di una pronta reazione dopo l’ultimo scivolone, proprio com’è successo dopo Napoli con capo d’Orlando: “Da Capo d’Orlando dopo Napoli ad oggi dopo Recanati sono situazioni diverse – ammette Ferrari -. L’obiettivo è certamente trasformare la brutta partita di domenica in un prestazione buona e convincente che porti ad un vittoria, ma ci saranno tanti aspetti da tenere in considerazione a seconda del tipo di match che andrà in scena”.

Questi secondo il coach i cestisti da tenere d’occhio: “Sicuramente l’ala piccola Gigena e i giovani interessanti come l’ala-pivot Trapella e la guardia Iardella”. In occasione delle festività natalizie, Mattia Ferrari sotto l’albero di Natale dice di aspettarsi: “Una bella e convincente vittoria, per ripartire alla grande”.

Latina-Fabriano, sarà anche occasione per una parata di stelle. Nell’intervallo fra il secondo e il terzo quarto, il pubblico del Palabianchini avrà occasione di riabbracciare le vecchie glorie del basket latinense che saranno presenti al palazzetto per un augurio sentito e sincero che il presidente Lucio Benacquista vuole rivolgere loro in occasione del Natale e dell’imminente anno nuovo.

Per quanto riguarda invece la preparazione alla sfida a Fabriano a poche ore dalla palla a due, seduta al palazzetto con visualizzazione video e allenamento al tiro alle ore 12 di giovedì. Gli arbitri dell’incontro saranno Ceratto di Castellazzo Bormida e D’Orazio di Vittorio Veneto.

Ufficio stampa Benacquista Assicurazioni Latina Basket