Bennet Cantù in campo domani alle ore 20.00 al Paladesio (diretta Sport Italia) per affrontare il Fenerbahce Ulker di coach Neven Spahija nella ultima giornata di regular season del girone A di Eurolega.

I turchi si trovano al momento al terzo posto in classifica a quota 10 punti a pari merito con la Bennet, ma, dopo la sconfitta casalinga di giovedì scorso contro il Bizkaia Bilbao Basket, devono assolutamente vincere domani per evitare di essere esclusi dalle Top 16. La formazione di Istanbul si è infatti arresa alla squadra basca per 70 a 80 nonostante i 19 punti di Emir Preldzic. Nell’ultima giornata di campionato turco il Fenerbahce ha invece battuto l’Olin Edirne per 80 a 63 grazie ai 12 punti di James Gist e di Bojan Bogdanovic.

“Guardando il calendario a inizio stagione – commenta l’allenatore della Bennet, Andrea Trinchieri – pensavo che l’ultima gara contro il Fenerbahce sarebbe stata probabilmente decisiva per noi e molto meno importante per i turchi. Ora posso dire di aver fatto una previsione sbagliata cosa che onestamente non mi dispiace. E’ chiaro però che domani il Fenerbahce dovrà vincere a tutti i costi, quindi giocherà con delle motivazioni incredibili. Noi dovremo essere bravi a sfruttare la pressione che avrà su di sé la squadra di Istanbul.  Un successo sarebbe fondamentale, non solo per la posizione finale in classifica e quindi per il sorteggio per le Top 16, ma anche per mantenere il nostro campo imbattuto”.

Il Fenerbahce ha vinto a Istanbul la gara di andata 85 a 83 dopo un tempo supplementare grazie ai 18 punti di Omer Onan. Nella Bennet invece si erano
messi in evidenza con 12 punti Nicolas Mazzarino, autore anche della bomba del pareggio alla fine dei tempi regolamentari, e Gianluca Basile.

Rispetto a quella partita il Fenerbahce non potrà ovviamente schierare lo svizzero Thabo Sefolosha, tornato in NBA alla fine del lock- out, e proprio la guardia Omer Onan, fermo per un infortunio alla schiena. Coach Spahija recupererà invece la guardia slovena Marko Tomas, assente all’andata, mentre dovrà fare ancora a meno del lungodegente Mirsad Turkcan che non ha ancora esordito in questa edizione dell’Eurolega.

“In questo momento della stagione– commenta l’ala della Pallacanestro Cantù, Maarty Leunen – non stiamo giocando al meglio. Abbiamo perso le ultime due gare in trasferta contro l’Olympiacos e a Casale Monferrato nel campionato italiano nell’ultimo weekend. Quindi la sfida di giovedì è molto importante per noi, non solo per migliorare la nostra posizione nel sorteggio per le Top 16, ma anche per riprendere il ritmo della vittoria. Dobbiamo mettere in campo una difesa fisica e tanta energia. Siamo inoltre davvero felici di giocare in casa dove possiamo sentire l’energia dei nostri tifosi”.

BENNET CANTU’

5- Vladimir Micov
9- Manuchar Markoishvili
10- Maarten Leunen
11- Denis Marconato
12- Nicolas Mazzarino
13- Abass Awudu Abass
17- Marco Diviach

18- Nicolas Gianella
19- Giorgi Shermadini
20- Andrea Cinciarini
21- Federico Bolzonella
55- Gianluca Basile

All. Andrea Trinchieri

FENERBAHCE ULKER

4- Roko Ukic
5- Curtis Jerrells
10- Engin Atsur
13- Gasper Vidmar
14- Kaya Peker
15- James Gist