Milano, 20 dicembre 2011 – Nessun riposo né pausa natalizia per CheBanca! Milano, che il giorno di Santo Stefano dovrà scendere in campo al Palazzetto del Centro Pavesi, per fronteggiare il primo assalto del girone di ritorno. Sarà un autentico derby quello che andrà in scena a partire dalle 18.00, poiché l’avversaria di turno è la Cassa Rurale Cantù, di coach Massimo Della Rosa, affrontata e battuta nella prima giornata di campionato. I Canturini si trovano in terzultima posizione e stanno evidentemente pagando lo scotto del primo anno di categoria; la squadra può contare su un buon organico e sicuramente deve puntare ad un recupero in classifica, per uscire dalla zona calda in cui resta ancora confinata. Le quindici giornate da disputare potrebbero permettere a Cantù di invertire la rotta ed il tentativo partirà proprio da Milano.

D’altra parte gli uomini di Luca Moretti stanno vivendo un momento molto positivo, hanno totalizzato quattro successi consecutivi, scalato la classifica, conquistato il quinto posto provvisorio e centrato l’obiettivo qualificazione alla Coppa Italia, dove avranno come prima avversaria la Pallavolo Molfetta. Se si esclude l’assenza del giovane talento Arpad Baroti, in via di recupero, la squadra è in gran forma, il morale è altissimo ed il gruppo sta sfruttando al meglio le tattiche ed i meccanismi di gioco chiesti dall’allenatore. Enzo Di Manno e Raphael De Oliveira sono bocche da fuoco inarrestabili, come hanno dimostrato contro Città di Castello, il muro e la difesa milanese funzionano a dovere ed il regista Mattera può distribuire sapientemente, alimentando schiacciatori e centrali. Le premesse per un girone di ritorno giocato ad alto livello ci sono tutte e la squadra si sta allenando a pieno ritmo, per offrire al proprio pubblico un grande match il 26 dicembre. Tra l’altro anche il giorno di Natale CheBanca! Milano terrà una sessione d’allenamento, che si svolgerà eccezionalmente presso il Palazzetto Parri di Muggiò (MB).

Parlando del prossimo incontro, il Direttore Sportivo Claudio Bonati ha affermato: “Cantù è una squadra da non sottovalutare, nonostante la classifica non la premi in questo momento; possiede essendo un roster composto da giocatori di buon livello. Dobbiamo prepararci ad una partita impegnativa, con la consapevolezza di dover continuare nel nostro percorso positivo”.

In occasione del match e per festeggiare Santo Stefano, tutti gli spettatori che si chiamano Stefania e Stefano potranno acquistare il biglietti d’ingresso al prezzo ridotto di 0,50 centesimi.

Inoltre tornerà l’appuntamento con il Minivolley, nell’adiacente palestra Galimberti, dove i bambini dai 5 ai 10 anni potranno provare a giocare sotto la guida attenta degli istruttori di Vero Volley.

Lunedì 26 dicembre, chi non potrà assistere alla partita, avrà modo di seguirla su Radio NumberOne (FM 104,2), in diretta dal Palazzetto Pavesi, con la radiocronaca di Maurizio Trezzi, nel corso del contenitore sportivo “Sporting Club” a partire dalle 18,00.

Programmazione televisiva settimanale:

Sport-Day/L’Angolo del Vero Volley

Pallavolo Città di Castello vs CheBanca! Milano

Mercoledì 21 dicembre

TeleMilano City (canale 288 DT) alle ore 21,00.


Edizione weekend

In studio, per le interviste di Riccardo Carossia ed il punto sui Campionati di A2 maschile e B1 femminile, saranno presenti Mirko Gatti, commentatore televisivo e Marco Gazzotti, allenatore del Saugella Team Monza.

TeleMilano Tele TV (canale 12 DT) sabato 24 dicembre alle 18,30

ed in replica domenica alle ore 21,00

TeleMilano Più Blu (canale 91 DT) domenica 25 dicembre alle 19,00

Dr. Riccardo Carossia
Consorzio VERO VOLLEY
Nella foto Enzo Di Manno al servizio