Due reti di Boccardi nel primo tempo e una di Pane nella ripresa regalano allo Sporting Club Grotte il decimo successo consecutivo nel girone B del campionato regionale di C2. A cadere al centro sportivo Holiday di Contrada Ferrone, nel diciassettesimo turno di campionato è stato il Noci Azzurri 2006, sconfitto con il punteggio di 3-0.

Tutto secondo copione, quindi, per la squadra del tecnico Vito Cisternino, che arriva alla sosta natalizia e alla fine del girone d’andata forte della seconda posizione in classifica, con un punto da recuperare all’Adelfia in Movimento e sei lunghezze di vantaggio sulla Virtus Rutigliano, che occupa il terzo posto della graduatoria.

Contro i nocesi c’è stato il debutto dell’ultimo arrivato Michele Ferretti, che la società del presidente Cesare Laterza ha prelevato dall’Aiace Conversano, società che milita nel campionato di serie B. Ferretti è partito inizialmente dalla panchina, con l’allenatore castellanese che comincia con L’Abbate tra i pali, Montanaro, Barabba, De Leonardis e Boccardi.

Proprio il pivot monopolitano di casa Sporting sblocca il risultato con una conclusione che coglie di sorpresa l’estremo avversario e raddoppia dopo qualche minuto chiudendo sul secondo palo una perfetta triangolazione su assist di Montanaro.

Anche nella ripresa lo Sporting comanda la gara e, dopo aver più volte fallito il tris, va in rete con Pane, che chiude definitivamente il match. Il prossimo appuntamento è fissato ora per il 7 gennaio, quando lo Sporting Grotte riceverà il Tre Zeta Modugno per la prima di ritorno.

Ufficio Stampa Sporting Club Grotte

Marcello Rinaldi