Dopo la partenza di capitan Forte e di Ghiotti, e l’arrivo di Andrei Fantacele dalla Lazio, già annunciato nei giorni scorsi, il Montesilvano chiude anche l’accordo con la Brillante Roma per il laterale Sebastian Iribarne, a poche ore dalla chiusura del mercato, prevista per le 19 di domani.

Classe 1987, il promettente italo-argentino era da tempo nelle mire del club abruzzese, a caccia di validi investimenti per rinverdire la sua rosa. Molti ricorderanno che il passaggio del laterale in maglia biancazzurra era già stato annunciato nel luglio 2009. Iribarne avrebbe dovuto infatti approdare alla corte di Iervolino già per il campionato 2009-10, insieme a Borruto, con cui aveva disputato la precedente stagione tra le fila del Napoli. All’ultimo momento, però, l’accordo con il Montesilvano era saltato.

Questa volta, però, la trattativa si è conclusa con un buon esito e con piena soddisfazione del tecnico Antonio Ricci: “Iribarne e Fantacele, sono due giocatori che ho sempre apprezzato e ho fortemente voluto qui a Montesilvano, e sono convinto che si riveleranno due ottimi investimenti”.

Ufficio stampa Città di Montesilvano calcio a 5:

Francesca Lupone