Non sembra passare il momento no in casa Sideout Castellana. Al “novembre nero” (tre sconfitte su quattro incontri giocati) sta facendo seguito un mese di dicembre nel quale la formazione allenata dal presidente Flavio Rinaldi non sta continuando ad esprimersi al meglio, perdendo lucidità anche sul gommato di casa della Palestra Angiulli di Via Carlo Poerio che nelle prime uscite l’aveva vista sempre andare a punti. A passare a Castellana, dopo l’Atletico Sammichele, questa volta è stata la Masi Foggia, che grazie all’ 1-3 conquistato sul campo ha anche operato il sorpasso relegando la formazione capitanata da Fabio Schettini in decima posizione, a due gare dal termine del girone d’andata.

La formazione blu-arancio, priva ancora dei martelli Caputo e Polignano è scesa in campo con Mangini opposto a Masi, Ivone e Rosini in banda, Loiacono e Schettini centrali e Basile libero. Dopo un primo set giocato abbastanza bene e vinto 25-20 e un ottimo inizio di secondo parziale, che li vedeva condurre 21-17, i ragazzi di Rinaldi hanno subito un vistoso calo mentale, andando a cedere 23-25 il secondo set, 24-26 ai vantaggi il terzo e 14-25 il quarto, che ha visto il tentativo estremo di un cambio radicale della formazione. Quella dettata dalla quarta sconfitta consecutiva è ora una situazione non semplice e inaspettata per il team castellanese, alle prese ora con i bassifondi della classifica e il feeling con la vittoria da ritrovare al più presto, come traspare anche dalle parole del direttore generale Marco Plini: “Abbiamo fatto i soliti errori, sia per colpa delle tante assenze che dell’atteggiamento avuto nei momenti importanti – ha commentato il dirigente castellanese- Fino alla fine dell’anno ci aspettano due sfide difficili come la trasferta di Terlizzi e qulla con Noicattaro in casa. Da queste dipenderanno molte delle nostre scelte per il 2012. Le attendiamo con fiducia e ci riserviamo di prendere delle decisioni con l’arrivo del nuovo anno“.

RISULTATI GIORNATA 9

Terlizzi – Andria 3-0, Putignano – Sammichele 3-0, Materdomini Castellana – Noicattaro 0-3, Triggiano – Modugno 3-2, Sideout Castellana – Foggia 1-3, Sei Sport Castellana – Giovinazzo 3-1.

CLASSIFICA

Sei Sport Castellana 26, Giovinazzo 22, Terlizzi 20, Andria 15, Sammichele 14, Noicattaro 13, Modugno, Putignano 12, Foggia 9, Sideout Castellana 8, Materdomini Castellana 6, Triggiano 5.