Continua la striscia negativa dell’Auto Sonia Avezzano che perde tra le mura amiche la gara valida per la nona giornata di andata del campionato di serie A2.

La formazione sarda ha vinto l’incontro per 16 a 10 ed ha conquistato quattro punti importanti per la propria classifica, mentre il XV giallo-nero ha ottenuto un solo punto.

L’Alghero è stato sempre in vantaggio e l’Avezzano, nonostante il buon possesso di palla, non è riuscito a concretizzare le occasioni avute durante l’incontro.

Nel primo tempo i sardi si portavano subito in vantaggio con una meta di Palumbo al 7’ e poi Anversa metteva a segno due calci di punizione al 17’ e al 19’, mentre l’Avezzano riusciva segnare una meta allo scadere con Federico Angeloni che portava il parziale sul 7 a 13.

Nel secondo tempo solo due calci di punizione muovevano il tabellino: al 60’ con Anversa e al 23’ con Thomsen.

Nei minuti conclusivi l’Avezzano non riusciva a penetrare la linea di difesa avversaria e i sardi, in inferiorità numerica per i gialli di Peana e di Roldan, riuscivano a tenere il XV giallo-nero sempre distanti dalla loro linea di meta.

Grazie ai quattro punti ottenuti nella gara odierna l’Alghero si porta a quota 18 in classifica, mentre l’Avezzano arriva a quota 20.

Domenica prossima ancora una gara casalinga per l’Auto Sonia Avezzano che ospiterà il Catania.

TABELLINO

Domenica 11 Dicembre 2011 – Stadio del rugby, via dei Gladioli

AUTO SONIA AVEZZANO – AMATORI ALGHERO = 10 – 16 (p.t. 7 -13)

Avezzano: Sisso, Taccone, Sorge (70’ Mari), Babbo Mau., Pallotta, Thomsen, Fidanza (56’ Porretta), Farina (70’ Cacchione) Angeloni, Passalacqua, Cofini A. ( 41’ Calì), Mancinelli, Bocchini, Cofini S., Babbo Mar.. A disposizione: Burca, Di Cintio, Guanciale, Catonica. Allenatore: Alberto Santucci

Alghero: Daga, Solinas (41’ Lorenzini), Ricci, Franchin, Palumbo (62’ Ferrari), Anversa, Peana, Giacci, Toniolo, Caldon, Roldan, Paco, Capponi, Spirito, Bonetti (65’ Mele). A disposizione: Sata, Salis, Pagani, Cocchiaro. Allenatore: Leonardo Roldan.

Marcatori: 7’ m. Palumbo tr. Anversa (0-7); 17’ c.p. Anversa (0-10); 19’ c.p. Anversa (0-13), 40’ m. Angeloni tr. Thomsen (7-13); 60’ c.p. Anversa (7-16); 63’ c.p. Thomsen (10-16).

Arbitro: De martino di Napoli.

Assistenti: Commone e Fioretti.

Spettatori: 350 circa.

Cartellini: 52’ giallo a Peana; 52’ giallo a Roldan; 80’ giallo a Roldan.

Risultati e classifiche aggiornate dalle ore 18.00 sul sito www.federugby.it