Partita impegnativa per le pantere alla Zoppas Arena

Dopo la vittoria a Pavia, le pantere si preparano per un incontro impegnativo, che vede ospite alla Zoppas Arena la squadra MC Carnaghi Villa Cortese. Non sarà di certo un’impresa facile, come già ricordato dal libero Carla Rossetto nell’intervista di questa settimana, in quanto il team di coach Abbondanza attualmente è in seconda posizione in classifica con 20 punti, ad un solo punto di distacco dalla prima Yamamay Busto Arsizio.  La squadra ospite è reduce da una doppia vittoria: in campionato contro Pesaro ed in Europa contro lo Schwerin e punta all’ennesimo risultato positivo per proseguire verso i propri obiettivi stagionali.
Tra le giocatrici di Villa spuntano vecchie conoscenze della Spes: la schiacciatrice canadese Sarah Pavan (in Spes dal 2008 al 2010) e la centrale americana Makare Wilson (in Spes nella stagione 2009-2010). Il roster della squadra lombarda può contare su ottime giocatrici, tra cui le già citate Wilson e Pavan (miglior realizzatrice fino ad ora del campionato con 133 punti) ed altre come Aurea Cruz, schiacciatrice portoricana, la centrale italiana Guiggi, la coppia formata dalle sorelle Bosetti e la palleggiatrice titolare della nazionale americana Lindsey Berg. Le pantere non hanno però nulla da perdere, ma anzi cercheranno di approfittare di eventuali cali della squadra lombarda per mettere in cassaforte punti preziosi. La squadra coneglianese può contare sul fattore campo, su una Zoppas Arena che finora non ha portato particolare fortuna alle pantere, ma che, non bisogna dimenticare, ha visto scendere in campo un gran numero di squadre blasonate che si trovano ai vertici della classifica, eccezione fatta per Chieri.
Esaminando i risultati degli incontri precedenti, la squadra di Castellanza è sempre stata una bestia nera per le pantere: su 6 incontri disputati solo uno è stato vinto dalla Spes con il risultato di 3-2 nel ritorno dei quarti di Coppa Italia la scorsa stagione.
Cosa ci si aspetta di vedere domenica 11 Dicembre alla Zoppas Arena? Un incontro molto combattuto ed emozionante, dove la squadra gialloblù di coach Gaspari lotterà fino all’ultimo per conquistare punti preziosi e per divertire il proprio pubblico. Il fischio d’inizio è alle 18.00.
Alla partita saranno presenti i clown di “Giocare in Corsia” dell’associazione LILT, che in collaborzione con la Spes e Cuoredarena, sostengono un sorriso per i bambini ricoverati in ospedale, con la possibilità di contribuire direttamente, acquistando un peluche presso gli stand in arena.

Ufficio Stampa