Stasera la gara in replica in tv alle 21 su VideoStar e alle 22.30 su Trs

Segrate, 9 dicembre 2011. «La squadra ieri ha dato una dimostrazione di carattere riuscendo a vincere una partita difficile contro un’avversaria che ha giocato bene». Daniele Ricci torna sulla vittoria del Volley Segrate nella tredicesima giornata del Campionato di A2, la undicesima da tre punti della stagione che permette ai gialloblù di mantenere l’imbattibilità casalinga, in una settimana ad alta intensità nella quale il calendario «ha concentrato nell’ordine gli scontri con Castellana, Sora e Genova», considerati dal tecnico i migliori sestetti del campionato. «Penso, però, che sia stato un bene, dopo la sconfitta con Castellana, non aver dovuto aspettare sette giorni per tornare in campo», ha continuato Ricci.


«Abbiamo superato le difficoltà in ricezione che ci avevano impedito di poter variare il gioco nel primo set – ha spiegato il tecnico -. Nel corso della gara la prestazione di Bram (Van Den Dries, ndr) è cresciuta e l’innesto di Canzanella ha permesso alla squadra di essere più battagliera tirando fuori maggiore grinta».

La partita tra Volley Segrate e Globo Sora sarà trasmessa questa sera alle 21 da Videostar Sport (canale 630 DT in Lombardia, 97 DT in Piemonte) e alle 22.30 da TRS (canale 93 DT) . Domani, sabato 10 dicembre, andrà ancora in onda alle 21 su Videostar Sport.

L’EX LEONCINO SIMONE FRULIO CANTA AL PALAGHIACCIO DI MILANO

C’era una volta un leoncino che divideva le sue giornate tra la scuola, la pallavolo e la sua passione canora. Un anno fa, a Sestola (Modena), scendeva in campo nella fase finale nazionale della Boy League con la maglia dell’Under 14 del Volley Segrate conquistando il terzo posto nella finalina vinta 2-0 con il Vero Volley.

Simone Frulio oggi ha 14 anni e non gioca più a pallavolo. Ha deciso di dedicarsi allo studio, si è iscritto al primo anno del liceo linguistico, e al canto mettendo, per il momento, il volley da parte. Dopo tre partecipazioni a ‘Io Canto’, domenica 11 dicembre, alle 18.30 terrà all’Agorà-Stadio del Ghiaccio la Data Zero del tour di presentazione del suo disco ‘Tutta un’altra musica’.

A Simone i complimenti di tutto il VOLLEY SEGRATE per la sua nuova avventura.

Per informazioni:

Mariella Caruso